Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

L'Ostia Mare strappa un punto in casa dell'Urbetevere

Termina senza reti una delle gare più attese del fine settimana. Grande prestazione di Lorenzo, estremo difensore ospite



URBETEVERE – OSTIA MARE          0-0 

URBETEVERE Carolis 6, Monaldi 6.5, Chirilenco 6.5, Capparella 7, Paola 6, Mengoni 6, Mezzetti 6.5 (23’st Campo 5.5), Santarelli 6.5, Cipriani 6 (12’st Meloni 6), Bartolotta 6.5, Parventi 5.5 (1’st Zappalà 5.5) PANCHINA Colagrossi, Sbrozzi, Grotto, Limeli, Tumminiello ALLENATORE Lillo 

OSTIA MARE Lorenzo 7, Giache 5.5, Salviani 6, Sanges 6.5, Stanghetti 6, Centi 5.5, Pacchiarotti 7, Nobili 6 (18’st Verdi Rosi 6), Palotti 7, Gaggini 6, Gazzellone 6.5 (26’st Pascarella sv) PANCHINA Pesenti, Maurizi, Pellegrini, Rizzitelli, Bruno ALLENATORE Cabriolu 

ARBITRO Petrof di Roma 1, 6.5 

NOTE Ammoniti Giache, Sanges, Centi, Palotti. Angoli 7-2. Rec. 0’pt – 3’st. 

Pareggio tra Urbetevere e Ostia Mare © photosportroma.itUn'Urbetevere sciupona è costretta ad accontentarsi di un pari interno contro l’Ostia Mare: zero a zero il risultato finale al termine dei settanta minuti di gioco, la squadra di casa soprattutto nel primo tempo costruisce molto ma è imprecisa negli ultimi metri e così i ragazzi di Lillo s’intascano un punto soltanto. Avvio di gara dirompente da parte dell’Urbetevere, che al 3’ sfiora il vantaggio con una conclusione dal limite di Cipriani che termina di poco a lato, mentre all’11’ sugli sviluppi di un corner Bartolotta non riesca ad approfittare di un’uscita a vuoto di Lorenzo e da pochi passi spara la sfera alta sopra la traversa. Gli ospiti provano a reagire con Pacchiarotti che da posizione defilata impegna Carolis, ma i padroni di casa spingono forte e bombardano la porta difesa da Lorenzo, che a scadere di frazione è costretto al miracolo su una conclusione incrociata di Capparella.

Ad inizio ripresa l’Ostia Mare prova a pungere con una punizione di Gazzellone e qualche minuto più tardi con un tiro di Palotti, ma in entrambi i casi i tentativi non impensieriscono più di tanto il portiere gialloblu. Al quarto d’ora Chirilenco sciupa un’ottima chance calciando alto da posizione favorevole, mentre a pochi minuti dal termine Bartolotta costringe dalla distanza il portiere avversario a compiere una parata non semplice. L’Urbetevere cerca il tutto per tutto negli istanti finali di gara, ma il risultato finale sarà quello di zero a zero.