Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

L'Unicusano Fondi sorride: restituito il punto di penalizzazione

La Corte Federale d'Appello accoglie parzialmente il ricorso della società pontina: inasprita la multa, mentre viene confermata l'inibizione di sei mesi a Domenico Capitani



Sandro PochesciPuò sorridere l'Unicusano Fondi. La II sezione della Corte Federale d'Appello ha infatti parzialmente accolto il ricorso della società pontina restituendo al team rossoblu il punto di penalizzazione inflitto il mese scorso. Allo stesso tempo è stata inasprita da 750 a 1000 euro la sanzione pecuniaria. Rimane invece ibvariata la sanzione inflitta a Domenico Capitani, che dovrà scobntare una inibizione di sei mesi.

Questo il testo delle decisione della Corte Federale d'Appello:

1. Ricorso FONDI CALCIO avverso la sanzione della penalizzazione di punti 1 inclassifica ed ammenda di € 750,00 inflitte allareclamante a titolo di responsabilità diretta ai sensidell’art. 4, comma 1 C.G.S. in relazione alle violazioniascritte al suo Presidente, seguito deferimento delProcuratore Federale per violazione dell’art. 1, comma1 C.G.S. in relazione all’art. 8, comma 15 C.G.S. –(nota n. 4892/1174/pf13-14/AM/ma del 13.1.2015)(Delibera del Tribunale Federale Nazionale – SezioneDisciplinare - Com. Uff. n. 33/TFN – Sez. Disc. del19.2.2015) 

PARZIALMENTE ACCOLTO e per l’effetto, ridetermina la sanzione nella sola ammenda a € 1.000,00, eliminando la sanzione della penalizzazione di 1 punto in classifica inflitta alla società Fondi Calcio.

2. Ricorso Sig. CAPITANI DOMENICOavverso la sanzione dell’inibizione di mesi 6 inflittaseguito deferimento del Procuratore Federale perviolazione dell’art. 1, comma 1 C.G.S. in relazioneall’art. 8, comma 15 C.G.S. – (nota n.4892/1174/pf13-14/AM/ma del 13.1.2015) (Deliberadel Tribunale Federale Nazionale – SezioneDisciplinare - Com. Uff. n. 33/TFN – Sez. Disc. del19.2.2015) 

RESPINGE il ricorso del Sig. Capitani Domenico.