Notizie
Categorie: Giovanili - Allievi

L'Urbetevere c'è: 5-1 all'Albalonga!

I ragazzi di Barba s'impongono senza problemi: Federico Tortora e Coccia nel primo tempo, doppio Silva Mendes e De Santis nella ripresa. Castellani a segno con Rocchi



9a Giornata - 16 nov 2014
5 - 1

MARCATORI Tortora F. 13'pt (U), Coccia 34'pt (U), Silva Mendes 10'st, 23'st (U), De Santis 33'st (U), Rocchi 36'st (A)
URBETEVERE Grifoni 6 (25'st Savioli sv), Pinna 6, Valeri 6.5 (21'st Angelelli 6), Tortora M. 6.5, Tammaro 6.5 (26'st Palombi sv), Coccia 7 (29'st Anastasio sv), Rondoni 6.5 (9'st Longhi 6), Salvi 6 (13'st De Santis 6), Silva Mendes 7.5 (24'st Orlanno 6), Tortora F. 7 ALLENATORE Barba
ALBALONGA Risi 6, Schiavoni 6, Rughetti 6 (8'st Persichilli), Bulckaen 6, Toppi 5.5 (21'st Rocchi), Gasperini 5.5 (21'st Miccichè), Belfiori 6, D'Angeli 5.5, Filitti 6, Strano 5.5 (8'st Bertone), Di Felice 5.5 (24'st Rubimarca) PANCHINA Plini ALLENATORE Fornaciari
ARBITRO Mazzocco di Roma 2, 5.5
NOTE Ammoniti Gasperini (A), D'Angeli (A), Rondoni (U), Tammaro (U) Angoli 4-0 Fuorigioco 3-2 Rec. 1'pt, 5'st

Il tecnico dell'Urbetevere Barba ©photosportroma.itNetto successo dell'Urbetevere che con cinque reti regola l'Albalonga e si tiene stretto il terzo posto in classifica. Inizio di gara vivace, i gialloblu ci provano dopo pochi istanti con Silva Mendes, la sua incornata è centrale, facile preda di Risi. Replica castellana con le conclusioni di Belfiori prima e Bulckaen poi, Grifoni è attento e fa sua la sfera. L'Albalonga è ben messa in campo, ma al 13' va sotto: Federico Tortora libera il tiro dal limite, Gasperini in area la devia con la testa beffando il suo portiere. L'Urbetevere si impossessa del gioco e cerca il raddoppio: al 23' punizione di Rondoni dal limite, Risi si rifugia in corner. I biancoblu abbozzano una reazione e al 27' vanno al tiro con Filitti che raccoglie una respinta corta della difesa e in torsione scarica il destro, Grifoni è ben posizionato e blocca la sfera. Risposta locale con Salvi che al limite salta l'uomo e libera il tiro, Risi si distende e devia sul fondo. Sul successivo angolo di Valeri svetta Buffa, palla a lato di un soffio. Fornaciari e i suoi ci credono, al 33' traversone sul secondo palo di Belfiori, Di Felice ci arriva ma non riesce ad indirizzare verso la porta. L'Urbetevere di contro non si lascia pregare e capitalizza nuovamente al 34' con l'azione caparbia di Coccia, che si presenta davanti a Risi e con un delicato tocco lo trafigge per la seconda volta.

Nella ripresa parte forte l'Albalonga e dopo una manciata di secondi va vicino al gol che riaprirebbe i conti: punizione calciata a centro area da Rughetti, la sfera giunge a Filitti che riesce a liberare il tiro ma spedisce a lato di un nulla da buona posizione. La reazione dei padroni di casa in contropiede, con Silva Mendes che se ne va in velocità, salta l'uomo e colpisce a botta sicura, splendida risposta di Risi che smanaccia sopra la traversa. Sul corner che ne deriva, battuto da Valeri, arriva il terzo gol locale che manda di fatto in archivio il match con ancora mezz'ora di gioco da affrontare. Morbido colpo di testa di Silva Mendes che si infila all'angolino. La sfida perde di agonismo, ma i ragazzi di Barba non si fermano e trovano anche la quarta rete: ottimo lavoro di Coccia che ruba palla sulla trequarti e serve il solissimo Silva Mendes, il numero dieci controlla la sfera e appoggia comodamente in porta. Al 33' il pokerissimo: Angelelli appoggia al limite per De Santis che alza la testa e lascia partire uno splendido destro da fuori che si insacca sotto al sette del palo del portiere. Sussulto dell'Albalonga al 36' con Rocchi che risolve la mischia in area con il tap in e fissa il definitivo 5-1.