Notizie

L'Urbetevere non fa sconti: tris in casa all'Ostiamare

Buona prestazione del team di Brunelli, che nella ripresa chiude i giochi dopo il pareggio ospite. Nervosismo dopo il triplice fischio



20a Giornata
3 - 1

Image titleL’Urbetevere vince con merito, ed un pizzico di fortuna, nel match casalingo contro l’Ostiamare, in un 3-1 dove spicca la prestazione dell’esterno gialloblu Gavrila, devastante sulle corsie laterali. La partita si mette immediatamente in discesa per i padroni di casa, in vantaggio dopo pochi minuti grazie all’autogol di Pozzi. L’Urbe spinge con forza e subito dopo il vantaggio sfiora il raddoppio colpendo un palo con Nuzzo. Gli ospiti soffrono la pressione dei locali, che nell’arco della frazione si rendono ancora pericolosi in diverse occasioni. Nella ripresa l’Ostiamare reagisce e trova il pareggio con Chiurco, tuttavia la gioia per la rete dura poco, poiché i padroni di casa riescono a riportarsi avanti con la marcatura di Nuzzo. L’Ostiamare ci prova, ma nel finale arriva la terza marcatura dei locali con Gavrila, il migliore in campo. Dopo il triplice fischio dell’arbitro si accende un piccolo parapiglia tra le due squadre, a testimonianza del nervosismo in campo nei minuti finali della sfida, per fortuna sedato subito dall’intervento di allenatori e dirigenti.

Tabellino, cronaca e approfondimenti del match domenica sul nostro free press on line in tarda serata