Notizie
Categorie: Giovanili

L'Urbetevere vuole ripetere i fasti dell'ultimo week end

Dopo il fine settimana perfetto dell'ultimo turno, la formazione di via della Pisana vuole continuare a correre



Foto © LoriDopo l'en plein dello scorso week end, l'Urbetevere torna in campo per proseguire il suo momento positivo e continuare la risalita in classifica con le 5 categorie giovanili. La Juniores Regionale, dopo il successo per 2-1 contro la Pescatori Ostia, farà visita all'Olimpia. Nello scorso turno la formazione di Calabria ha sfruttato al meglio lo scontro al vertice tra Vis Aurelia e Civitavecchia per portarsi a -2 dalla seconda piazza e a 4 lunghezze dalla vetta. La sfida di sabato è quindi una chance importante per dare continuità ai risultati.


Allievi. Sono arrivati due successi di misura per le categorie degli Allievi nell'ultima giornata. I '99 di Ripa, grazie al centro di Saltalamacchia, hanno avuto la meglio dell'Ottavia e si apprestano ad ospitare il Futbolclub per cercare di approfittare di un eventuale passo falso del Ladispoli a Montefiascone e portarsi in seconda posizione. Successo per 1-0 anche i 2000 di Lillo sul Ladispoli. Una vittoria griffata da Chirilenco, che ha mantenuto i gialloblu in vetta a pari punti con il Savio. Domani l'Urbetevere farà visita alla Viterbese, formazione invischiata nelle zone calde della classifica, sperando di ricevere buone notizie da Rieti, dove sarà impegnato il Savio.


Giovanissimi. Se gli Allievi hanno vinto di misura, i Giovanissimi sono invece reduci da due vittorie convincenti. I 2001 hanno calato il poker sull'Atletico Fidene riscattando immediatamente il ko di inizio 2016. I ragazzi di D'Andrea saranno impegnati sul campo del Massimina per cercare di dare continuità ai risultati ed anche per provare a ricucire lo strappo in classifica rispetto alla zona play off. I 2002 hanno invece superato agevolmente il Città di Ciampino conquistando la seconda piazza a pari punti con Lazio e Frosinone, ad una sola lunghezza dalla Lodigiani capolista. I ragazzi di Barba, che non perdono dalla prima di campionato, faranno visita all'Atletico 2000 decimo in classifica. Match da non sbagliare per non perdere terreno in una graduatoria davvero corta nelle sua posizioni più nobili.