Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

La Bovillense rifila cinque gol al Fontana Liri e allunga in vetta

La prima della classe travolge la formazione di mister Grimaldi e aumenta il vantaggio sulla Dinamo Colli seconda in classifica



9a Giornata - 02 nov 2014
5 - 2

MARCATORI Carfora 3'pt (B), Strangolagalli 10'pt (B), Lucchetti 21'pt e 32'st (B), Sacco 35'pt e 15'st (F), Marciano 5'st rig. (B)

BOVILLENSE Del Zio, Cocco (22’ st Castro), Mercuri, Capogna, Gemmiti, Diagne, Carfora, Strangolagalli, Lucchetti, Marciano (31’ st Mandarelli), Politi (10’ st Nardozi) PANCHINA Rea, Paolucci, Cianchetti, Riccio, ALLENATORE Casinelli

FONTANA LIRI Bianchi A., Bornivelli, Troplini (40’ st Gabriele), Patriarca, Bianchi G.M. (25’ st Bianchi I.) Pesce, Sarago, Chiarlitti (15’ st Gemmiti), Di Stefano, Sacco, Bianchi E. PANCHINA Proia, Colafrancesco, D'Ambrosio, Perna, Quaglieri ALLENATORE Grimaldi

ARBITRO Di Matteo di Roma2

NOTE Espulso al 44’ st Carfora (B) per proteste Ammoniti Politi, Strangolagalli, Gemmiti, Pesce, Di Stefano


Simone Lucchetti, doppietta contro il Fontana LiriRotonda vittoria per la capolista Bovillense, che supera senza difficoltà il Fotana Liri e alluga in classifica, portndosi a +3 sulla Dinamo Colli seconda, fermata sul pareggio dal Formia. Gara che si mette subito in discesa per i padroni di casa, che al 10' sono già avanti di due reti grazie ai centri di Carfora e Strangolagalli. Nonostante il doppio vantaggio, la formazione di casa continua a spingere e al 21' arriva anche il tris con il primo gol di giornata di Lucchetti. Solo a questo punto il Fontana Liri ha una reazione di orgoglio e al 35' prova a rifarsi sotto con il gol di Sacco. Il 3-1 è il risultato sul quale le due formazioni tornano negli spogliatoi. La ripresa si apre sempre con la capolista in avanti e già al 5' arriva il poker, grazie al rigore trasformaro da Marciano. Ancora una volta gli ospiti di mister Grimaldi provano a reagire e si riportano sotto al 15' con il secondo gol di Sacco, ma alla doppietta del numero dieci ospite risponde Lucchetti che chiude a sua volta la doppietta personale e fissa il punteggio sul definitivo 5-2 in favore della prima della classe di mister Casinelli.