Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

La Caninese rischia di non potersi iscrivere al prossimo campionato. Parla il dg Adriano Luzzi

Il dg spiega: "Aspettiamo fiduciosi l'ingresso in società di imprenditori locali, altrimenti l'anno prossimo toccherà lavorare solo sul settore giovanile"



Diversi problemi per la CanineseIn casa Caninese, l'iscrizione al campionato 2014/15 di Promozione sembra essere un miraggio. E' lo stesso Direttore Generale biancoblù, Adriano Luzzi, a fare il punto della situazione: “Al momento la nostra partecipazione al prossimo campionato è in bilico. Aspettiamo fiduciosi l'ingresso in società di imprenditori locali disposti a darci una mano, altrimenti l'anno prossimo toccherà lavorare esclusivamente sul settore giovanile”. In stand-by, ovviamente, anche il calciomercato: “Se non conosciamo il budget a disposizione è difficile fare progetti e parlare di trattative. Rimandiamo tutto al 14 luglio, ultimo giorno utile per l'iscrizione al campionato”.