Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Regionali

La Capitolina Marconi accede al secondo turno di Coppa Italia

La formazione di mister Consalvo, forte del 9-4 dell'andata, cede di misura in Sardegna e strappa la qualificazione



Foto © Capitolina MarconiLa Capitolina Marconi accede al secondo turno della Coppa Italia di serie C1. La formazione di mister Consalvo difende con personalità e senza mai rischiare il 9-4 ottenuto nel match di andata al PalaTolive e cede 5-4 sul campo del Quartiere Marina, strappando la meritata qualificazione. Una qualificazione mai in discussione, dal momento che i capitolini sono stati sempre in controllo del risultato, subendo la ree del sorpasso all'ultimo minuto. 

La Capitolina parte subito con il piede sull’acceleratore e al primo minuto è già in vantaggio con la rete di Rubei. La reazione sarda non manca ad arrivare e al 24’ i padroni di casa trovano il pareggio con Manunza, grande protagonista anche nel match di andata. L’1-1 dura appena un minuto, perché giusto il tempo di riprendere il gioco ed è Fratini a riportare in vantaggio la formazione di Consalvo. Prima dell’intervallo, però, il team di Melis si riporta sotto e insacca il 2-2, ancora una volta con Manunza, sul quale si chiude la prima frazione di gioco.  Forte del 9-4 dell’andata, la Capitolina può gestire il risultato e a metà della ripresa i gialloneri si riportano in vantaggio grazie al centro di Luca De Cicco. Ancora una volta il vantaggio della Capitolina dura due minuti, perché al 15’ arriva il terzo pareggio sardo. Il match continua il suo botta e risposta continuo e al 18’ è ancora De Cicco ad andare a segno, insaccando la rete del 4-3. Tre minuti più tardi i sardi trovano per la quarta volta il pareggio e fissano il punteggio sul 4-4, mentre allo scadere i sardi trovano la rete del definitivo 5-4.

Dopo l’allungo in classifica di sabato, prosegue il momento d’oro della formazione di Andrea Consalvo.