Notizie
Categorie: Altri sport

La formazione Juniores delle Fiamme Gialle è pronta per la sfida della Coppa Europa

Si parte oggi con le prime sfide: otto le formazioni di altrettanti paesi europei, grande fiducia in Tiziano Di Blasio



La squadra con i tecniciVenedì, presso il Club “Wellness Town” di Roma, alla presenza del Comandante del Centro Sportivo della Guardia di Finanza, Gen.B. Giorgio Bartoletti, del Presidente della Fidal Alfio Giomi, di Luciano Duchi Patron della Roma-Ostia, Roberto Frinolli Consigliere Federale e con Mario Casali, Presidente di Welness Town è stata presentata la squadra juniores di atletica leggera “Fiamme Gialle Gaetano Simoni” che oggi partirà alla volta di Castellon (Spagna), per partecipare alla Coppa Europa di club juniores su pista in programma da oggi (sabato 20 ndr). I giovani atleti gialloverdi, vincitori dello scudetto Allievi lo scorso anno, dovranno contendersi il titolo continentale con otto società partecipanti provenienti da altrettanti paesi, quali il Fenerbahce (Turchi), lo Shaftesbury Barnet Harriers (Gran Bretagna), l’ASK Slavia Praha (Repubblica Ceca), l’AD Mass Ljubljana (Slovenia), il Tampereen Pyrinto (Finlandia), lo Sport Lisboa e Benfica (Portogallo) e la squadra di casa Playas de Castellon (Spagna). Le speranze di conquistare un piazzamento di prestigio saranno affidate ad una squadra compatta, composta da giovani promesse dell’atletica leggera italiana. Punta di diamante sarà il martellista Tiziano Di Blasio, pluricampione italiano delle categorie giovanili, detentore della M.P.I. cadetti con 72,35 e reduce dal 9° posto della seconda edizione delle Olimpiadi Giovanili di Nanjin (Cina), mentre purtroppo sarà assente l’altro talento della squadra, Ahmed Abdelwahed, vincitore lo scorso anno delle Gymnasiadi di Brasilia nei 2000 siepi, costretto a rientrare in Egitto per problemi familiari.Per tutti comunque si tratterà di un appuntamento agonistico particolarmente qualificato, avendo la possibilità di confrontarsi con atleti, seppur giovani, di indiscusso livello internazionale. Mantua e Libania Grenot


Guest star Presenti all’incontro Nicola Vizzoni e Fabrizio Donato, colonne della squadra assoluta che lo scorso maggio ha conquistato per il terzo anno consecutivo il titolo di squadra Campione d’Europa, Daniele Secci, pesista proveniente dalla sezione giovanile G. Simoni, e la quattrocentista neo Campionessa d’Europa Libania Grenot, in qualità di “Madrina” della squadra juniores. I citati campioni hanno approfittato di questa occasione per esprimere pubblicamente il loro “in bocca al lupo” ai giovani atleti in partenza per questa importante esperienza sportiva.