Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

La formazione reatina, neopromossa, è stata presentata giovedì ed ha tutta l'intenzione di essere protagonista

I gialloverdi, nel frattempo, hanno battuto in amichevole la Juniores del Rieti



La squadra durante la presentazioneC'è tanto entusiasmo in casa Spes Poggio Fidoni. Dopo la conquista della Promozione nella scorsa stagione, il club sabino, secondo centro calcistico alle spalle del Rieti nella provincia, ha tanta voglia di far bene anche nella sua nuova categoria. Giovedì scorso la squadra si è presentata ai suoi tifosi, che hanno accolto in maniera entusiastica i loro beniamini ed il mister Fabio Mancini. Nell'occasione sono state anche presentate le nuove tenute da gara: maglia gialla e calzoncini verdi per la prima, completo viola quello da trasferta. Una bella serata, che è poi proseguita con la presentazione dei giocatori uno per uno e dello staff tecnico che affiancherà Mancini nel prossimo campionato. Come tappa d'avvicinamento al nuovo campionato, la Spes ha testato la sua condizione contro la Juniores Elite del Rieti (quarta nello scorso campionato). Un test che ha lasciato impressioni positive al tecnico gialloverde. 

Mancini “Nel primo tempo abbiamo giocato col modulo a noi consono e lo abbiamo fatto bene, segnando un gol. Mister ManciniLa cosa di cui sono più soddisfatto è il 4-4-2 del secondo tempo, e l’evidente ottima convivenza di Monaco e Carmesini. Abbiamo giocato molto bene sugli esterni, ed a centrocampo i giovani hanno dato ottima prova delle loro qualità. Il settore difensivo ha retto bene ad una squadra a cui vanno i miei complimenti, piena di giovani di ottima caratura, ben guidati da un grande come Roberto Pompili”. I gialloverdi si impongono per 5-0 sull’undici diretto da mister Roberto Pompili, che fa vedere comunque una buona organizzazione di gioco e delle ottime individualità”. 

 Il match è finito 5-0 con reti di Carmesini, a segno due volte tra primo e secondo tempo, Monaco, Cianetti e Gentileschi.