Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

La Junior Portuense fa 0-0 con l'Isola Sacra e piange Bruno Urbano

Reti bianche tra il team di Latini e quello di Natalini: un pari che permette al Dragona di raggiungere i rossoblu al secondo posto. Lutto in via della Pisana per la scomparsa dello storico membro dello staff.



JUNIOR PORTUENSE - ISOLA SACRA 0-0  
JUNIOR PORTUENSE Coccioletti, Amato, Lo Faro (20’ st Farris), Codilupi, Pietrini, Zerbinati, Marchini (32’ st Cioccari), Policano, Pomicino (28’ st Giannini), Ceneroni, Gambini. PANCHINA Salvati, Tafani, Acerbi, Rossi. ALLENATORE Latini.
ISOLA SACRA Buzza, D’Auria, Federici, Lanni (20’ st Bordoni), Amico, Alfano (25’ st De Maio), Galderisi, Fontana, Cioffi, Bornino, Morelli (35’ st Gioacchini). PANCHINA Bartolucci, Guerra, Albanese. ALLENATORE Natalini.
ARBITRO Ruggieri di Roma 2.
NOTE Espulsi al 39’ st Buzza (IS) rosso diretto per fallo da ultimo uomo, 47’ st Codilupi (JP) rosso diretto per fallo da ultimo uomo.  

Bruno Urbano ©foto FacebookLa Junior Portuense pareggia contro l’Isola Sacra di Natalini e rimane seconda in classifica a dieci punti dalla capolista Olimpia. Nella prima frazione di gioco l’unica azione degna di nota è al 22’ quando Policano sfrutta nel migliore dei modi il passaggio di Codilupi e buca Buzza ma per Ruggieri la rete è da annullare per fuorigioco. Nella ripresa le migliori azioni le hanno gli ospiti con Alfano e Galderisi mentre l’unico tentativo per i padroni di casa è un tiro dall’interno dell’area con Policano. Al 40’ l’Isola Sacra potrebbe portare a casa i tre punti quando Cioffi, a porta vuota, stacca di testa ma la sfera finisce clamorosamente fuori bersaglio. La famiglia Junior Portuense piange la scomparsa di Bruno Urbano, storico membro dello staff della società di Via della Pisana.