Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Giovanili

La Juniores biancazzurra supera la Luparense, mentre gli Allievi si impongono contro la DHS Napoli

Entrambe le formazioni torneranno in campo giovedì per giocarsi l'accesso alla finale



Image titleE' una Lazio che si fa valere allaVenezia Futsal Cup 2014. Le giovani aquile stanno ben figurandoall'interno di una manifestazione che, a livello giovanile, non haeguali in Italia. Le due categorie impegnate, Juniores e Allievi,hanno centrato con pieno merito l'accesso alla semifinale del torneo. 

Juniores Esordiolargamente positivo per l'Under 18 che, di fronte ad una Luparensericca di brasiliani e grandi giocatori, si è imposta per 7-3. Unrisultato anche insperato visto il valore assoluto degli avversari el'età media dei laziali, comunque molto più bassa rispetto airivali. Note positive che sono state confermate anche nella secondagara del triangolare, contro la corazzata spagnola dell'AlbaroyaMurcia Futsal: la sconfitta per 1-0 è un risultato comunquesoddisfacente, a dispetto di una squadra di un livello qualitativopressoché inarrivabile e ancora in corsa per giocarsi la Coppa diSpagna il prossimo sabato. Questi risultati mettono al sicuro laLazio e le consegnano le chiavi della semifinale, da disputarsicontro la vincente della sfida fra gli anglo-brasiliani dellaBrasilian Pro Academy e i belgi del Mouscron. Giovedì le semifinali,venerdì l'eventuale finale. 

Allievi Bene, moltobene, anche gli Allievi della S.S. Lazio Calcio a 5. Il pareggioall'esordio contro il Bissuola – squadra che può annoverare fra lesue fila ben 5 giocatori della Rappresentativa del Veneto,semifinalista all'ultimo Torneo delle Regioni – è statoimmediatamente migliorato con la vittoria per 4-1 sui campionid'Italia in carica della DHS Napoli nella seconda giornata. Laqualificazione in semifinale è stata poi certificata dal grande enetto successo sui belgi del Mouscron, battuti 6-1. Domani i giovanibiancocelesti affronteranno la vincente fra Olimpus e Luparense.