Notizie

La Juniores torna alla vittoria. Bene anche i 2001 di Brunelli

I ragazzi di Capanna tornano alla vittoria contro il Real Bracciano. L'undici di Brunelli sconfigge il DLF tra le mura amiche



“Abbiamo fatto il possibile per vincere la partita, ma gli episodi non ci hanno sorriso”. Luca Ripa, tecnico degli Allievi Elite, analizza la gara di Civitavecchia. I gialloblu hanno ottenuto un punto su un campo molto difficile come il Tamagnini, al termine di una vera e propria battaglia. Alla rete di Odorisio su calcio di rigore, ha risposto Micoli a venti dalla fine: “Loro sono una buona squadra, in casa hanno dato filo da torcere a tutti e i risultati lo dimostrano”. Adesso però bisogna pensare al prossimo match, dove i ’99 di Ripa affronteranno il fanalino di coda Aurelio Fiamme Azzurre. La compagine di Centanni ieri è uscita sconfitta per 3-0 contro l’Accademia Calcio Roma e verrà in via della Pisana senza niente da perdere: partita che si prospetta, dunque, davvero molto delicata.

Alessandro Brunelli, tecnico dei Giovanissimi Elite ©Laura Del Gobbo
Le altre. Successo netto, quello ottenuto dalla Juniores di Calabria che tra le mura amiche si è imposta per 8-1 contro il Real Bracciano e ha ottenuto così il secondo successo stagionale. Segnali importanti di risveglio per i giovani gialloblu che hanno ritrovato il sorriso dopo un periodo sfortunato. Era una partita difficile, ma il risultato ha sorriso. I Giovanissimi Elite di mister Brunelli battono 3-2 il DLF Civitavecchia al termine di una gara tosta, risolta a dieci minuti dalla fine da Nuzzo che, dopo i centri di Apparecchia e Cannatelli, ha siglato il definitivo 3-2. Successo importante che lancia i 2000 a quota 17, a -5 dalla vetta della classifica. Per quanto riguarda i Fascia B Elite, arriva una bella vittoria per gli Allievi del tecnico Lillo, che lontani dalle mura amiche hanno battuto il San Paolo Ostiense con un bel 4-1 con le firme di Bidoli, Butò, De Marchis e Gullotto. Finisce in pari, invece, il big match dei Giovanissimi di Barba che con la Vigor Perconti hanno chiuso 1-1 (rete gialloblu messa a segno da Niccolò Marras) dopo aver sprecato veramente tante occasioni da gol.