Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Regionali

La Lazio Calcetto si rimette in moto: Fabrizio Ferretti pronto a guidare la C1

Dopo la rottura del rapporto con la Futsal Ostia e il conseguente addio di Ferrara, i biancocelesti si apprestano a ripartire



Fabrizio FerrettiA poche settimane dalla fine della stagione regolare, il presidente della Lazio Calcetto Massimiliano D'Andrea aveva annunciato il rapporto di collaborazione stretto tra la sua società e la Futsal Ostia. Un accordo che prevedeva l'arrivo in panchina del tecnico lidense Alessio Ferrara e lo spostamento dei biancocelesti al Pala di Fiore. Qualcosa però è andato storto nei giorni scorsi e l'accordo è saltato, con il conseguente addio dello stesso Ferrara. Il numero uno laziale, quindi, si sta muovendo per riorganizzarsi. 

Il primo punto all'ordine del giorno riguarda la scelta del nuovo allenatore che, salvo improvvisi cambiamenti, sarà Fabrizio Ferretti, ex capitano storico della società biancoceleste, oltre che attuale tecnico di Giovanissimi e Juniores, con i quali ha ottenuti ottimi risultati. Ferretti, inoltre, è stato anche collaboratore di mister Zannino nella passata stagione. Per il tecnico si tratterebbe della seconda avventura sulla panchina della Lazio Calcetto, anche se nella prima occasione, due anni fa, subentrò ad un mese dalla fine del campionato al posto di Gianni Beccafico. Un mese nel quale Ferretti riuscì a condurre i biancocelesti fino ai play off, perdendo poi la sfida decisiva contro la Folgarella. Una scelta che, quindi, vuole dare continuità e, soprattutto, puntare su un tecnico che conosce molto bene l'ambiente Lazio Calcetto, oltre ad avere la fiducia complet di società e dei giocatori.