Notizie

La Lazio, il futuro è Alessandro Rossi: firmato un quinquennale!

Il forte attaccante classe '97 ha sottoscritto il suo primo contratto da professionista che lo legherà ai biancocelesti per ben cinque anni



La firma di Alessandro RossiLa scelta è di quelle importanti, da non sottovalutare, sia da una parte che dall'altra. La Lazio ha scelto e ha blindato il suo attaccante del futuro: Alessandro Rossi, punta classe '97 della Primavera di Simone Inzaghi, ha infatti firmato il suo primo contratto da professionista. Un'operazione importante della società biancoceleste, che colpisce soprattutto per i dettagli: non un triennale, ma bensì un quinquennale quello firmato dal centravanti, alla presenza di Paolo Scotti e Fabio Guardabasso i rappresentanza della Stellar Group, una delle due agenzie di procure più importanti del mondo, che ha quindi puntato forte sul giocatore . Un segnale di forza del club capitolino che blinda quindi in maniera decisiva uno dei suoi migliori prodotti e si difende dagli assalti di società estere quali Manchester United, Chelsea e Liverpool che da tempo avevano dimostrato un grande interesse per il giocatore, esploso definitivamente nella seconda metà della stagione appena passato e attestandosi come uno dei migliori giocatori della Final Eight. Presenza in area, cattiveria sotto porta, fisicità e tecnica: questo è Alessandro Rossi, attaccante laziale, tifoso della Lazio e che ha messo sotto contratto il suo amore per i colori biancocelesti. Un amore tutto da godere per lo meno, per tutti i cinque anni, con la speranza, da entrambi le parti, di aver trovato il nuovo bomber del futuro e – perché no – una nuova bandiera.