Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Nazionali

La Lazio piazza un altro colpo portando in maglia biancazzurra l'italo-brasiliano Douglas Corsini

Le sue prime dichiarazioni da laziale:"Mi aspetto che sia una squadra molto competitiva, piena di voglia di fare bene e di lavorare sodo dando sempre il massimo”



LaS.S. Lazio Calcio a 5, nel confermare la sua dichiarata intenzione di allestire una rosa competitiva ai massimi livelli nel campionato italiano, è lieta di ufficializzare l’accordo con l’atleta Douglas Corsini.Douglas CorsiniItalo-brasiliano, nato a Mandaguari, nello stato del Paranà, il 31 Agosto 1982, è stato dal suo arrivo in Italia nell’estate del 2006 uno dei migliori difensori dei nostri campionati, come testimoniano anche le 21 presenze e 4 reti con la maglia della Nazionale azzurra. Per lui si tratta di un ritorno a Roma, dove ha passato i primi quattro anni della sua carriera italiana: aggregatosi all’allora Lazio Nepi nel 2006 appunto, è rimasto in maglia biancoceleste fino al 2010 con la sola eccezione della stagione 2008/09 in cui ha giocato, sempre a Roma, per il Torrino, per poi tornare appunto alla Lazio e trasferirsi la stagione successiva in quella che sarebbe diventata una della squadre più forti che il campionato italiano ricordi, quell’Asti capace per più stagioni di dominare la Serie A salvo poi raccogliere immeritatamente poco rispetto al valore dimostrato.

E’ pienamente presente comunque nelle due massime vittorie degli “orange” piemontesi, con cui alza al cielo la Coppa Italia 2012 e la Winter Cup della stagione 2013/14 appena terminata. Da un giocatore così la Lazio si aspetta quel tasso di esperienza e qualità che alcuni selezionati elementi dovranno apportare in un sistema che, come detto più volte, vuole valorizzare al massimo i suoi giovani gioielli. E lui non si tira certo indietro: “Per me sarà un piacere ed una sfida bellissima tornare a Roma per vestire di nuovo la maglia della Lazio” dice Corsini da neo-biancoceleste e, consapevole della rifondazione in atto, aggiunge: “Mi aspetto una gran bella sfida, che affronterò con molta grinta e voglia di fare bene, per aiutare questa nuova 
Lazio ad andare il più lontano possibile”. Del resto della rosa non si sa ancora molto, i lavori sono ancora aperti, ma una cosa Corsini la sa bene: “Mi aspetto che sia una squadra molto competitiva, piena di voglia di fare bene e di lavorare sodo dando sempre il massimo”. Dopo aver salutato da grande professionista qual è l’Asti quindi, Douglas Corsini è pronto a tuffarsi nella nuova avventura biancoceleste e la società saluta il suo arrivo con soddisfazione, certa di aver puntato su un atleta di grande professionalità e dotisia tecniche che umane.