Notizie

La Lazio prova l'allungo; per la Roma c'è il test Aprilia a Trigoria

Tor Tre Teste ed Urbetevere vogliono restare in scia; nel gruppo B Frosinone e Lodigiani sperano di accorciare



L'Atletico 2000 vuole tornare ad esultareGirone A. Nessun big match in programma nel primo raggruppamento, dove la Lazio capolista vuole centrare un’altra vittoria e ha i favori del pronostico nel match testa-coda contro il Montefiascone: per i biancoazzurri di consecutive ci sono 10 vittorie, mentre per i viterbese, in crisi, 8 sconfitte. Le seconde classificate Nuova Tor Tre Teste ed Urbetevere hanno l’obiettivo di non perdere terreno nei confronti della prima della classe: le due compagini, i gialloblu senza la freccia Gavrila, se la vedono con due squadre in ottima forma ed in risalita, rispettivamente Vigili Urbani e Massimina. Subito dietro c’è la Vigor Perconti, ancora pienamente in lotta play-off, chiamata al difficile compito di espugnare il “Marescotti”, casa del Ladispoli, che però deve fare a meno di mister Pasqualini squalificato. L’Ostiamare deve a tutti costi riscattare il brutto ko di settimana scorsa ed ha tutte le carte in regola per farlo nel match casalingo contro l’Unipomezia, mentre l’Atletico 2000 prova ad uscire dalla crisi nell’incontro sul campo della Romulea. Chiude la giornata la sfida tra Aurelio F.A. e Totti S.S., con gli ospiti privi di Covarelli.

Il Tor di Quinto rincorre le Fasi FinaliGirone B. La partita più interessante del secondo gruppo è quella di Trigoria, dove la straordinaria capoclassifica Roma ospita l’Aprilia, quinta in graduatoria. Dietro, la Lodigiani ed il Frosinone, prime due delle squadre "normali", vogliono difendere la loro posizione dalle inseguitrici: i biancorossi saranno impegnati in casa di un Anziolavinio galvanizzato dalla pirotecnica vittoria di settimana scorsa in casa del Futbolclub, domani impegnato invece contro l’ostica Polisportiva Carso; i ciociari invece ospitano il San Cesareo, che non ha giocato una settimana fa dato il rinvio del match contro la Roma. E’ contro il Cinecittà Bettini che il Tor di Quinto tenta l’aggancio alla zona play-off, distante adesso soli 3 punti grazie alla fondamentale vittoria di settimana scorsa in casa del Savio, domani in cerca di rivalsa sul campo di un ritrovato Certosa. In conclusione tra Tor Sapienza e Calcio Sezze è caccia al riscatto.