Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Regionali

La Lositana non fa sconti: Pantano Borghese steso 7-3

La formazione orange torna al successo e si conferma il terza posizione: apre il match la tripletta di Tagliaboschi



LOSITANA – PANTANO BORGHESE 7-3


MARCATORI
Tagliaboschi 3’, 6’, 21’ (L), Melfi 18’ (P) Losito 25’ nel p.t.; Fernandez 8’ (L), Di Vincenzo 14’ (L), Zito 17’ (P), Losito 18’ (L), Di Giammarco 21’ (P) nel s.t.

LOSITANA Ricci, Apicella, Lasala, Brando, Fernandez, Agostinacchio, Tagliaboschi, Losito, Fonti, Barba, Di Vincenzo, Di Benedetto ALLENATORE Minella

PANTANO BORGHESE Stellato, Di Giammarco, Cruciani, Amico, Zito, Lucaci, Melfi, Corsaro ALENATORE Di Giammarco

ARBITRO Schiavoni di Roma 2

NOTE Rec. 0’pt – 2’st Falli 5-1, 0-2


Marco Tagliaboschi, autore di una triplettaDopo il mezzo passo falso contro il Team Garden, la Lositana torna al successo e lo fa imponendosi nettamente sul fanalino di coda Pantano Borghese. La vittoria mantiene la formazione di Minella al terzo posto, mentre gli ospiti di mister Di Giammarco rimangono fermi a quota zero.


Primo tempo. La gara parte con la Lositana subito in avanti e in gol al 3’, con una punizione di Tagliaboschi, che trova il varco nella barriera e batte Stellato. Passano tre minuti ed è ancora Tagliaboschi ad andare a segno, finalizzando una splendida azione in velocità guidata da Fernandez ed Apicella. Il Pantano Borghese risponde con una punizione di Melfi, neutralizzata da Di Benedetto, mentre al 16’ ci prova senza fortuna Fonti. Al 18’ gli ospiti riaprono il match: palla a Melfi, che trova il diagonale stretto che non lascia scampo al portiere orange. La rete scuote i padroni di casa che tornano con veemenza in avanti, Di Vincenzo e Agostinacchio scaldano le mani a Stellato, che nulla può sul terzo gol personale di Tagliaboschi, che finalizza al meglio l’assist di Di Vincenzo. Il doppio vantaggio non accontenta la Lositana, che al 25’ cala il poker con Losito, che triangola con Di Vincenzo, prima di superare con un tocco preciso l’uscita di Stellato. Nel finale il Pantano va vicino al gol con Zito, che centra in pieno il palo interno, mentre al 28’ Stellato compie un miracolo sul tiro ravvicinato di Losito.


Secondo tempo. Nella ripresa il copione non cambia. E’ sempre la Lositana a fare la partita e ad andare ancora in gol al 7’ con Fernandez, che controlla in area sugli sviluppi di un corner e sorprende tutta la difesa ospite. Al 9’ Di Benedetto respinge la conclusione di Cruciani, mentre all’11’ è Di Vincenzo ad andare tre volte vicino al gol. L’impresa gli riesce tre minuti più tardi, sfruttando una percussione di Brando sulla linea di fondo e appoggiando in rete a porta ormai vuota. Gara ormai chiusa, ma il Pantano Borghese non vuole mollare e al 17’ Lucaci si invola sulla destra e mette al centro per Zito, che segna il più facile dei gol. Il tempo di riprendere la partita è Losito, su assist di Fonti, insacca la settima rete orange. Nel finale le due formazioni hanno qualche occasione per arrotondare il punteggio e al 21’ un contropiede del Pantano Borghese permette a Di Giammarco di insaccare la rete del definitivo 7-3.