Notizie
Categorie: Giovanili - Juniores

La Lupa Castelli Romani raccoglie solamente un punto contro l'Astrea

Sotto di un gol, la squadra di mister Foschi si porta sul 3-1 ma sul finale subisce la rimonta dell’Astrea, chiudendo la prima giornata con un solo punto nelle tasche



CiardulliIl pareggio ci poteva stare, ma per come è venuto quello rimediato dalla Lupa in casa dell’Astrea lascia ai castellani un po’ di amaro in bocca. Per i ragazzi di mister Foschi, infatti, la gara si era inizialmente messa male, con il gol di Ippoliti dopo 10 minuti che aveva rischiato di tagliare le gambe ai giallorossi. Che, però, avevano immediatamente rialzato la testa prima pervenendo al pareggio con Chiassarini, apparso oggi in giornata di grazia, e poi andando a raddoppiare al 39’ con il gol di capitan Mastropietro, bravo a finalizzare una splendida azione del solito Chiassarini. In apertura di ripresa, dopo appena 3 minuti, Marino sembrava mettere il definitivo sigillo alla gara andando a realizzare la rete dell’1-3, e in molti avevano già avuto l’impressione che la ruota girasse completamente dalla parte della Lupa quando a fine primo tempo Pietrantoni aveva respinto un calcio di rigore battuto dall’Astrea. Al 24’ del secondo tempo, però, i padroni di casa accorciavano le distanze ancora con Ippoliti, e al 32’ trovavano il pari con Fortunato. A nulla servivano le tante occasioni create dalla Lupa (tra le quali merita un applauso la punizione di Ciardulli che sfiora l’incrocio dei pali), perché il risultato non cambiava più, regalando un punto ciascuno a due squadre che hanno dato vita ad una partita vibrante e combattuta, dimostrando di avere tutte le carte in regola per essere protagoniste in campionato.