Notizie

La magia di Shakespeare avvolge il Globe Theatre

Da stasera il teatro aprirà alle 19 per l’aperitivo in giardino mentre, a partire dalle 20.30 verranno proiettati i cortometraggi che hanno partecipato al bando "Ancora Shakespeare: perché?"



Image titleLa stagione 2014 del Silvano Toti Globe Theatre, unico teatro elisabettiano d’Italia, nato nel 2003 e diretto da Gigi Proietti, è dedicata quest'anno ad uno dei grandi protagonisti del Globe, venuto a mancare nell’ottobre scorso: Riccardo Cavallo. Il suo “Sogno di una notte di mezza estate” tornerà in scena per l’ottava stagione consecutiva, come  omaggio verso chi non c’è più. Fino al 7 settembre va in scena un nuovo allestimento di “Molto rumore per nulla”, regia di Loredana Scaramella, traduzione e adattamento di Loredana Scaramella e Mauro Santopietro. Una  riflessione brillante su come una difficoltà possa trasformarsi in un’occasione di crescita personale e collettiva. E' sempre un  nuovo allestimento quello di “Pene d’amor perdute”, che debutta l'11 settembre  con la regia, la traduzione e l’adattamento di Alvaro Piccardi. È la storia del re di Navarra e di tre amici che, alla ricerca di eternità, giurano solennemente di dedicarsi solo a studio e contemplazione per 3 lunghi anni. Un proposito che viene meno con l’entrata in scena della principessa di Francia accompagnata da tre amiche. Il 19, il 20 e il 21 settembre salirà sul palco Gigi Proietti che, con improvvisazioni ed imperdibili pillole teatrali, presenterà lo Shakespeare Fest , una grande festa di chiusura della stagione per celebrare i 450 anni dalla nascita di Shakespeare con proiezioni, performance teatrali e musicali. L'iniziativa parte dal bando “Ancora Shakespeare: perché?” in cui veniva richiesto di esprimere con un cortometraggio il proprio punto di vista sul più grande drammaturgo di tutti i tempi, riflettendo sull’importanza che oggi si può attribuire all’opera shakespeariana. Durante la manifestazione verranno presentati i cortometraggi selezionati e realizzati nel corso dell'estate. Da oggi il Globe aprirà alle 19 per l’aperitivo in giardino mentre, a partire dalle 20.30 (prima dell’inizio dello spettacolo), verranno proiettati i cortometraggi che hanno partecipato al bando "Ancora Shakespeare: perché?". Tutte le domeniche continua l’iniziativa “i fidanzati di Villa Borghese”. I “fidanzati” di tutte le età avranno diritto a una riduzione sul biglietto di ingresso (escluso posti in piedi). La stagione 2014 è promossa da Roma Capitale con la produzione di Politeama srl, organizzazione e comunicazione di Zètema Progetto Cultura e il supporto di G.V. srl. La sua realizzazione è possibile grazie al contributo della Banche Tesoriere di Roma Capitale (BNL Gruppo BNP Paribas, UniCredit, Banca Monte dei Paschi di Siena).