Notizie
Categorie: Nazionali - Under 15

La Nazionale U15 piega in amichevole l'Albania

Il ct Antonio Rocca: "L’Italia può contare su tanti giovani bravi, che potranno arrivare a giocare a livelli importanti"



Image title“Per fortuna l’Italia può contare su tanti giovani bravi che, continuando su questa strada, potranno arrivare a giocare a livelli importanti”. Soddisfazione e ottimismo traspaiano dalle parole del tecnico Antonio Rocca, che allo Stadio ‘Qemal Stafa’ di Tirana ha visto la sua Nazionale Under 15 battere 3-1 in amichevole l’Albania. Passati in vantaggio al 5’ con un gol del centrocampista della Fiorentina Marco Meli, gli Azzurrini si sono fatti momentaneamente raggiungere sull’1-1 al 29’ da un colpo di testa di Anio Poci, riportandosi avanti cinque minuti più tardi grazie ad una rete dell’attaccante dell’Inter Davide Merola su invito di Adorante. Alla mezzora della ripresa ci ha pensato poi Kean Bioty a mettere al sicuro il risultato con una conclusione imparabile. “Ci siamo confrontati con una squadra che ha tanti giocatori che si allenano in Italia – sottolinea Rocca - molti dei quali sopra età rispetto ai nostri e fisicamente più prestanti. Inizialmente abbiamo fatto un po’ fatica, poi abbiamo preso le misure, costruendo gioco e facendo vedere diverse cose buone. Mi sono divertito a guardare questi ragazzi, hanno dato risposte interessanti a livello tecnico mostrando anche un’intelligenza tattica che è difficile trovare quando si hanno quindici anni”. Giovedì (ore 10) le due squadre si affronteranno nuovamente allo Stadio ‘Niko Dovana’ di Durazzo.