Notizie

La #Nottemagica di Eliane Dalla Villa: "E' stata una serata emozionante"

Parla la giocatrice dell'Italcave, grande protagonista della sfida contro l'Ungheria nella quale ha messo a segno una tripletta



Eliane Dalla VillaEliane Dalla Villa è stata la protagonista della #Nottemagica della nazionale femminile di futsal. La sua tripletta ha infatti trascinato le ragazze di Roberto Menichelli contro l’Ungheria, sconfitta 5-0 sul manto rosso del Foro Italico. Sua anche le prima storica rete della selezione azzurra: “Non trovo le parole giuste per descrivere quello che provo. Sono sensazioni forti. Questo è il primo passo e questa serata dimostra che l’Italia deve crescere ancora. Per quanto riguarda la mia tripletta, non me l’aspettavo, ma è venuta grazie a Dio”. Dalla Villa, con i suoi 34 anni, è anche la giocatrice più esperta della nazionale: “E’ vero, sono la più vecchia. Non posso dire di sentirmi ancora una ragazzina, ma la squadra è giovane e mister Menichelli sta facendo un grande lavoro. Non pensavo di essere tra le convocate, ma è accaduto e speriamo già sabato di giocare nuovamente una buona partita”. Un esordio positivo, forse al di sopra delle aspettative, anche se in casa Italia si respirava ottimismo: “Prima della gara il mister ci aveva dato delle direttive, per poi aggiungere che dovevamo superare con carattere l’Ungheria. In campo le ragazze sono state stupende e meritano tutto questo entusiasmo”. L’ultimo pensiero la Dalla Villa lo dedica ai tifosi giunti al Foro italico, luogo che in passato ha rappresentato la culla del calcio a 5 in Italia: “Non poteva esserci un posto migliore per questa partita. Il pubblico è stato strepitoso. Ancor prima del triplice fischio finale mi veniva da piangere. E’ stata una serata emozionante”.