Notizie
Categorie: Giovanili - Juniores

La nuova Albalonga di Ronconi spaventa il Tor Sapienza: i gialloverdi pareggiano in rimonta

Grande prestazione dei castellani che, caricati dal nuovo tecnico, vanno avanti di due gol nel primo tempo ma si fanno poi riprendere nella ripresa dai gialloverdi con i gol di Contò e Scuotto



8a Giornata
2 - 2

TOR SAPIENZA – ALBALONGA2-2
MARCATORI 11'ptVilmercati (A), 40'pt Marchetti (A), 2'st Contò (T), 42'st Scuotto (T)
TOR SAPIENZA Ciurluini 6,Messina 5,5, Bietti 5,5, Scuotto 6, Fiorio 5,5 (33'st Pannozzo sv) , Micarelli 5,5 (26'st Panza sv), Orazi 5 (11'st Argenti 6), Paletta 6, Contò 6,5,Valentini 5,5 (9'st Galli 6), Cerrone 5 PANCHINA Macri, De Cristofaro, Sugoni ALLENATOREDi Carlo
ALBALONGAScalibastri 6, Boschi 5, Cannoni 6,Giovinazzo, 6,5, Angeli 6,5, Vilmercati 6,5, Primerano 6 (20'st Pistolesi 6), Salsano 6,5, Marchetti 7,Lancioli 5,5 (15'st Urioni 6), Ranaldi 6 (29'st Filitti 5) PANCHINA Galluccio,Leoni, Branca ALLENATORERonconi
NOTE Espulso Boschi (A) per doppia ammoizione al 19'st Ammoniti Salsano, Panza, Filitti, Fiorio Angoli 4-2 Rec.  2'st, 5'st

Tor SapienzaL'orgoglio del Tor Sapienza, la voglia di rialzarsi dell'Albalonga. Alla fine è 2-2 al “Comunale” di Via degli Alberini. I biancazzurri, allenati dal nuovo tecnico Ronconi, usufruiscono subito della cura del nuovo mister e vanno avanti nel primo tempo meritatamente. Il Tor Sapienza si sveglia nella ripresa e proprio nel finale riesce a trovare un pareggio prezioso che va addirittura stretto ai castellani.

Primo tempo. A sorpresa è l'Albalonga ad iniziare la partita in quarta: il primo sussulto è di Lancioli che, ispirato da Primerano, prova il tiro agiro dal limite dell'area ma Ciurluini blocca senza problemi. Gli ospiti giocano meglio e al 11' passano meritatamente in vantaggio: punizione calciata bene al centro dell'area di rigore, Vilmercati salta più in alto di tutti e di testa trafigge Ciurluini. Il Tor Sapienza prova a reagire, l'Albalonga è attenta ma al 17' la difesa biancazzurra si fa sorprendere: Contò se ne va sul filo del fuorigioco, ma grazia Scalibastri sparando alle stelle. L'Albalonga appare più fresca, arriva sempre prima sul pallone e al 27' Marchetti ha la possibilità di siglare il raddoppio, ma il suo destro incrociato dal limite dell'area termina alto. Al 40' però è proprio il centravanti a far esultare i castellani: break dell'Albalonga, palla dall'altra parte per l'attaccante che sorprende la reroguardia gialloverde, entra in area e con freddezza supera Ciurluini con un bel rasoterra.

La ripresa. Neanche il tempo di amministrare il doppio vantaggio che l'Albalonga subisce subito il gol del Tor Sapienza: prima Scalibastri compie il miracolo in uscita su Contò, il centravanti ritorna sul pallone, prova ad andarsene sulla destra all'interno dell'area ma Lancioli lo atterra palesemente regalando agli avversari il calcio di rigore: dal dischetto va lo stesso Contò che spara la palla sotto la traversa e riapre la partita. Il match cambia, il Tor Sapienza si sveglia dal torpore e l'Albalonga si difende affidandosi al contropiede. In ripartenza ci provano per gli ospiti Salsano, Marchetti e soprattutto, di nuovo, Vilmercati ma stavolta però la sua incornata trova la traversa. Il Tor Sapienza, complice la superiorità numerica dopo la doppia ammonizione rifilata a Boschi, si riversa in avanti eal 42' trova il clamoroso pareggio: palla dentro per Argenti che prova la sponda, Scalabastri smanaccia sui piedi di Scuotto che al volo trafigge il portiere ospite e fa 2-2. Minuti finali concitatissimi. Proprio al novantesimo, Filetti sfrutta un rilancio e si ritrova a tu per tu con Ciurluini ma clamorosamente il centravanti calcia debolmente e sugli stinchi del portiere. Finisce con un pareggio che può andare addirittura stretto ai ragazzi di Ronconi che però hanno dato segnali positivi in vista del prosieguo del campionato.