Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

La Nuova Itri stende l'Albalonga e avvicina la vetta

La formazione di Parisella s'impone con Di Paola, Di Roberto ed Emma ed ora ha solo due punti di ritardo dal Colleferro capolista



15a Giornata - 14 dic 2014
3 - 2

MARCATORI  17’ pt Di Paola (NI), 23’ pt Fiore aut. (A), 20’ st su rig. Di Roberto (NI), 26’ st Emma (NI), 39’ st Scacchetti (A) 

NUOVA ITRI Capotosto 6.5, Schiano 6.5, Accongiagioco 6.5, Vezzoli 6.5, Mastroianni M. 5.5, Fiore 5.5, Di Paola 7, Festa 6.5, Di Roberto 7 (30’ st Lepre 6.5), Limone 6.5 (13’ st Pannozzo 6.5), Emma 7 (35’ st Mastroianni D. sv). PANCHINA Frascogna, Grassi, Scalemme De Simone. ALLENATORE Parisella. 

ALBALONGA Borrelli 5.5, Sandroni 6, Piantadosi 6 (12’ st Monteforte 6), Amico 6.5, Panella 6.5, D’Orazi 6 (7’ st Micaloni 6), Gamboni 6.5, Trinca 6.5, Liardo 6, Scacchetti 6.5, Cameo 6 (28’ pt Cannillo 6).  PANCHINA Leacche, Longo, Puleio, De Gennaro. ALLENATORE Gagliarducci. 

ARBITRO Sig. Pavone di Bernalda, voto 6.5. 

ASSISTENTI Tartaglia di Ostia Lido e Pantanella di Frosinone. 

NOTE Espulso al 9’ st Mastroianni M. (NI)  per doppia ammonizione e al 30’ st Borrelli (A) per fallo da ultimo uomo. Allontanato al 30’ st il tecnico dell’Albalonga, Gagliarducci, per proteste Recupero 2’ pt – 5’ st.  

Parisella, tecnico della Nuova ItriTanto agonismo, ritmi incalzanti, tanti gol e tanti colpi di scena al Comunale di Itri dove la partita tra i padroni di casa, secondi in classifica, e l’Albalonga a quota 27 non ha certo annoiato i presenti in tribuna. La squadra del tecnico Parisella ha saputo dimostrare tutto il suo potenziale andando a prendere tre punti fondamentali in questo finale di girone di andata. Diverso discorso per la squadra di Gagliarducci che non ha saputo concretizzare le occasioni a suo favore e la momentanea superiorità numerica in campo.

Avvio scoppiettante per i padroni di casa che provano fin da subito a sbloccare il risultato con Vezzoli a cui risponde con i pugni Borrelli che si ripete magistralmente poco dopo su Emma. Al 12’ è Di Roberto a mettere ancora alla prova l’estremo difensore romano che riesce a far sua la sfera in due tempi. L’undici dell’Albalonga ci mette un po’ ad entrare in partita: siamo all’12’ quando Gamboni si presenta per primo dalle parti di Capotosto senza impensierire più di tanto. Gli itrani approfittano del momento vivo a loro favore per mettere il primo sigillo con Di Paola, bravo ad intercettare un cross preciso di Di Roberto e poi a gonfiare la rete al 17’. La doccia fredda degli itrani scuote l’Albalonga che prima tenta di pareggiare i conti con Scacchetti e poi riesce ad agganciare gli avversari grazie all’aiuto di Fiore che sbaglia tutto e regala a malincuore un gol agli avversari. Palla al centro e tutto come prima con entrambe le squadre più determinate e più agguerrite che mai. Da una parte ci provano Trinca e Gamboni, dall’altra Emma e Di Paola, ma Capotosto e Borrelli rispondono a tono. Quasi allo scadere il direttore di gara assegna un calcio di rigore ai ragazzi di Parisella per un fallo commesso ai danni di Di Paola. Sul dischetto si incarica del tiro capitan Fiore che dimostra di non essere proprio in giornata sbagliando clamorosamente e sciupando l’occasione del vantaggio. L’ultimo brivido del tempo lo regala Scacchetti colpendo la traversa con un tiro di testa.

Nella seconda frazione di gioco la Nuova Itri rimane in dieci a causa dell’espulsione per somma di ammonizioni di Mattia Mastroianni, ma questo non intacca le dinamiche della gara che in questa frazione di gioco è ancora più combattuta. Da una parte, infatti, l’Albalonga non riesce ad approfittare della superiorità numerica in campo, dall’altra i padroni di casa pronti a vender cara la pelle per mettere in tasca i tre punti. Il pressing dei romani costringe Capotosto agli straordinari, ma, a riportare in vantaggio i pontini, ci pensa stavolta Di Roberto. Siamo, infatti, al 18’ quando Emma viene atterrato in area da Borelli. Il direttore di gara fischia il secondo penalty per gli itrani e anticipa la doccia all’estremo difensore dell’Albalonga. In campo le due squadre sono nuovamente in numero pari, ma Di Roberto, dal dischetto, riporta il risultato a favore dei suoi. Cresce l’agonismo in campo e aumenta la determinazione da parte dei bianco blu di Parisella di mettere al sicuro il risultato. Mentre l’Albalonga tenta il pareggio con Monteforte, al 26’, ci pensa Emma per la Nuova Itri, approfittando di una indecisione difensiva a rubare palla ed a siglare il 3:1. Al 40’ l’Albalonga accorcia le distanze con una prodezza si Scacchetti e, nei minuti finali, c’è solo la squadra di Gagliarducci a cercare di agganciare il pareggio mentre la Nuova Itri si chiude tutta in difesa riuscendo a salvare il risultato fino al triplice fischio finale confermandosi così al secondo posto in classifica e sempre più vicina alla capolista Colleferro.