Notizie

La Pescatori esulta con Rizzatelli: Civitacastellana al tappeto

Su un campo ai limiti dell'impraticabilità, i padroni di casa portano a casa il bottino pieno



Image titleIn un campo ai limiti dell’impraticabilità, la Pescatori Ostia può esultare per la vittoria ottenuta contro il Civitacastellana grazie all’1-0 maturato. Come detto in precedenza, la gara è stata piuttosto difficile da giocare, soprattutto per i grandi ristagni d’acqua che ha reso tutto più difficile. Nella prima frazione, infatti, non saranno tantissime le emozioni: nei primi dieci minuti è Szaronwski a tentare la via del gol con un due calci di punizione molto pericolosi, che per poco non centrano il bersaglio grosso. Insomma, le condizioni del terreno di gioco non lasciano scampo allo spettacolo e a parte un tiro da fuori area di Marocchini non registreremo ulteriori tiri in porta. Nella seconda frazione di gioco sono gli ospiti di mister Di Benedetto a farsi vedere dalle parti del portiere con una bella punizione di Tomei dal limite dell’area, palla alta di poco. Occasione che illuderà il Civitacastellana, che poco prima del 10’ andrà sotto: clamoroso errore di Stentella che manca il pallone su un tentativo di rinvio e dà il via libera a Rizzatelli che non sbaglia contro Fattori per l’1-0. E’ il gol della tranquillità per la Pescatori Ostia, che nel finale di partita potrebbe anche raddoppiare, ma a pochi passi dal portiere Rondina fallisce il 2-0. Un errore ininfluente ai fini del risultato, poiché dopo i classici minuti di recupero il direttore di gara dichiarerà la fine della partita e manderà tutti sotto la doccia.

Cronaca, tabellino e approfondimenti sul nostro free press on line in tarda serata