Notizie

La Polisportiva De Rossi approda in Elite, Moresi: "Abbiamo rinforzato la squadra, saremo pronti"

Il responsabile del settore giovanile punta sul tecnico Belli: "L'anno scorso ha fatto bene, è lui l'allenatore giusto"



Con l'ufficializzazione degli organici per il prossimo campionato, la Polisposrtiva De Rossi scalda i motori in vista di una sfida dura come sarà quella degli Allievi Elite Fascia B. Competizione tutt'altro che semplice e accolta in società, come ci dice il responsabile del settore giovanile Massimo Moresi, come una vera e propria sorpresa: “Siamo ovviamente molto contenti di poter partecipare ad un simile campionato. Un traguardo raggiunto grazie alla bravura dei '98 e che, sinceramente, non ci aspettavamo”.

Image titleL'Elite è un altro mondo. Con l'acquisizione della nuova categoria viene da sé che la Polisportiva De Rossi sia ora costretta ad operare dei cambiamenti. L'Elite non sarà certo una passeggiata visti soprattutto i problemi che, nella passata stagione, hanno palesato i ragazzi del '99. Nello scorso campionato il gruppo è retrocesso dai Regionali, lecito dunque attendersi un impegno particolare nella ristrutturazione di una squadra che ora dovrà vedersela con alcune delle migliori realtà della regione. Moresi a tal proposito ci spiega le sue sensazioni circa il gruppo dei '99: “Questo gruppo, lo scorso anno, ha avuto quella che potremmo definire come la classica annata storta. La rosa è buona, basti pensare che sino alla fine del girone d'andata eravamo quinti. Purtroppo gli infortuni e la non abitudine dei ragazzi a lottare per la salvezza hanno creato un problema che, più che tecnico, è stato mentale con la squadra che ha cominciato ad avere paura ogni volta che si entrava in campo”. 

Pronti a ripartire. Nonostante simili premesse, alla De Rossi si sono rimboccati le maniche preparandosi al meglio per il prossimo campionato: “Abbiamo provveduto a puntellare la rosa con dei nuovi innesti – ci dice Moresi – e siamo pronti per questa nuova sfida”. Sfida a cui sarà atteso Daniele Belli, il tecnico a cui sarà affidata la squadra e in cui lo stesso responsabile Moresi ripone grande fiducia: “L'anno scorso ha fatto bene, per la prossima stagione mi aspetto di ottenere la salvezza il prima possibile in modo da poter fare un campionato tranquillo”. Su cosa aspettarsi per l'anno prossimo, Moresi ha le idee chiare: “Non sempre aver fatto una squadra forte è sinonimo di buon campionato. Molte volte con una rosa ben amalgamata e con uno spogliatoio unito si può fare molto meglio di quanto ci si aspetti ad inizio stagione”. L'Elite non sarà certo una sfida da poco ma la Polisportiva De Rossi non vuole assolutamente tirarsi indietro.