Notizie

La Roma vince 2-0, ma la Lodigiani esce a testa alta

Vanno a segno Cangiano e Meo nella ripresa, ma non è stato facile contro una Lodigiani molto ben organizzata



17a Giornata
2 - 0

Le squadre al fischio d'inizioA Trigoria la Roma soffre, non brilla, ma alla fine vince, ed è questo quello che conta. Nel big match del Girone B i giallorossi centrano l’ennesima vittoria, la sedicesima della loro stagione, imponendosi 2-0 contro un’ottima Lodigiani, che deve rammaricarsi per le occasioni sprecate. Nella prima frazione in campo regna l’equilibrio, tanto che si andrà all’intervallo con nessun tiro effettuato nello specchio della porta: i padroni di casa sono più imprecisi del solito, merito soprattutto degli ospiti che coprono bene il campo non lasciando sbocchi alla manovra avversaria. Ad inizio ripresa la Roma sblocca il match nell’unico modo possibile, ovvero con una bella punizione di Cangiano. La Lodigiani non ci sta e reagisce con rabbia, sciupando tuttavia delle colossali occasioni con Rodi e Coccia. Nonostante i biancorossi giochino meglio nei secondi 35’, la Roma a metà frazione realizza con Meo la rete del 2-0, risultato che rimane invariato sino al triplice fischio, quando il direttore di gara sancisce la vittoria dei lupacchiotti, che sono sì apparsi in difficoltà, ma che alla fine, da squadra matura e di carattere, hanno dimostrato di essere i più forti.

Tabellino, cronaca e approfondimenti del match domenica sul nostro free press on line in tarda serata