Notizie
Categorie: Nazionali - Under 15

La Roma vince il I torneo Agostino Di Bartolomei

La formazione dei 2002 giallorossi ha affrontato e battuto i 2001 di Lodigiani, Cinecittà Bettini e Rieti



I 2002 della Roma con la targa premio (foto ©asroma.it)Non un semplice quadrangolare ma un’esperienza di calcio come Agostino credeva dovesse essere vissuta: con impegno, rispetto dell’avversario, passione. La prima edizione del torneo Di Bartolomei non poteva svolgersi in altro modo: la classe 2002 dell’AS Roma ha affrontato i 2001 di Lodigiani (AS Roma Academy), Cinecittà Bettini (AS Roma Academy) e FC Rieti 1936 (ASR affiliated), nel campo dedicato ad Ago, il capitano giallorosso degli Anni 80.La manifestazione si è svolta sotto gli occhi di numerosi tifosi giallorossi, che hanno voluto omaggiare la memoria di Agostino assieme a una serie di suoi ex compagni: su tutti Sebino Nela e Odoacre Chierico, arbitri di eccezione nella finale che ha visto vincere la Roma per 6-5 ai calci di rigore contro la Lodigiani, dopo che l’incontro era terminato sull’1-1.Al termine del torneo, Marisa Di Bartolomei – vedova dello storico capitano – dopo aver premiato le squadre partecipanti ha voluto omaggiare la Curva Sud con un trofeo speciale: il premio Top 11, vinto da Ago nell’anno dello scudetto dell’83, consegnato ai tifosi della Curva e dato in custodia alla Società, in attesa di poter essere esposto nel museo all’interno del nuovo stadio.Premiato anche Daniele Ceccarelli, il  diciannoenne tifoso giallorosso vincitore del contest sulla realizzazione del logo per il torneo Agostino Di Bartolomei.Il tutto sotto gli occhi di tanti ragazzi presenti, con l’augurio che faranno tutti tesoro dei principi che hanno ispirato la carriera del grande Agostino.