Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

La Romulea di Belardo non sbaglia un colpo: 3-1 all'Anziolavinio

Gli amaranto oro vanno sotto ma poi riescono a ribaltare il risultato grazie alla doppietta di Petrarchi e al gol di De Chiara



8a Giornata - 09 nov 2014
3 - 1

MARCATORI De Gennaro ( A), Petrarchi ( R), Petrarchi ( R), De Chiara ( R)
ROMULEA Cacciarelli, Checcacci (Marano), Iacob (Cecere), Rotondo (Lanciani), De Chiara, Pacioni (Galli), Petrarchi, Bancone (Vitiello), Menniti, Belardo, Capri (Lacche) PANCHINA Briganti ALLENATORE Belardo
ANZIOLAVINIO Combi (Willy), Petrocelli, Maialetti, Di Magno, Salustri, La Monaca, Catania (Riccobelli), Torresan, Florio, Arena (Zaccaria), De Gennaro (Chiarelli) PANCHINA Andreoli, Perla, Festoso ALLENATORE Frnceschini
NOTE Ammoniti Capri, Ceccacci, Zaccaria

Bela rimonta per la Romulea targata BelardoVittoria tutto sommato agevole per la Romulea che è scesa in campo con una squadra molto rimaneggiata per il massiccio turnover imposto dal mister Belardo. Infatti l'Anziolavinio passa quasi subito in vantaggio grazie a De Gennaro sorprendendo così i padroni di casa con la mente ancora ai festeggiamenti per la  vittoria della scorsa settimana contro la Lodigiani. Ma subito la superiorità della squadra di casa si fa sentire e i ragazzi di Belardo riescono a rimettere le cose a posto ribaltando il risultato già nel primo tempo. A togliere le castagne dal fuoco per i suoi ci penserà così uno scatenato Petrarchi che siglerà una doppietta che spiana la strada agli amaranto oro. Nella ripresa la musica non cambierà poi di molto con i padroni di casa che allungano ulteriormente il proprio vantaggio con un goal di testa del bravo De Chiara che fissa il risultato sul 3-1 finale. Da qui in avanti, infatti, la Romulea controllerà senza problemi di sorta un match che sancisce l'ennesima vittoria firmata Belardo.