Notizie

La Sampdoria supera di misura il Sudtirol

I blucerchiati trovano il successo dopo il pareggio contro il Galatasaray



SÜDTIROL-SAMPDORIA 2-3

MARCATORI 6’ Bei (SA), 31’ Morando (SA), 40’ Davi (SU), 41’ Trimboli (SA), 44’ Stoffie (SU)

FC SÜDTIROL Casaril; Gjevori (36’ Buzi), Torcaso (36’ Brunialti), Salvaterra, Untertrifaller (36’ Trompedeller); Gabrieli (14’ Calabrese [C]), Catino (36’ Tschöll), Wieser; Stoffie (C), Davi, Pixner (36’ Badolato) PANCHINA Buccini (GK) ALLENATORE Leotta.

SAMPDORIA Ferrando (56’ Inverse; Doda (45’ Cavalli), Napoli, Cannone, De Filippis (55’ D’Amoia); Volpe (50’ Marrale), Trimboli (C), Tacchini (49’ Gualandri); Gaggero (56’ Pani), Morando, Bei (36’ Cuneo) PANCHINA Inversetti (GK) ALLENATORE Vito

ARBITRO Sig. Emanuele Felici di Aprilia

NOTE Recupero Angoli 1-4. Ammoniti Doda, Trimboli, Tschöll, Wieser


Image titleDopo il pareggio con il Galatasaray, la Sampdoria torna a vincere battendo per 3-2 il Südtirol. Ad aprire le marcature ci pensa il numero 7 blucerchiato, Bei, prima che Morando, al 31’, trovi la rete del raddoppio dopo una bella azione personale dopo aver dribblato l’estremo difensore avversario Casariol. La risposta del Südtirol arriva nella ripresa quando, al 40’, è Davi ad accorciare le distanze sfruttando una respinta di Ferrario dopo una bella percussione centrale di Badolato. Un minuto più tardi, al 41’, la Sampdoria ristabilisce le distanza con un bel destro da fuori di Trimpoli, che coglie alla sprovvista Casariol mentre il definitivo 2-3 è sancito dal pallonetto, al 44’, firmato dal capitano del Südtirol Stoffie.