Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

La Semprevisa espugna Cassino all'inglese

La formazione di Carpineto Romano vince grazie alle reti Zeppieri e Colafranceschi



REAL CASSINO - SEMPREVISA 0-2 

MARCATORI 35'pt Zeppieri, 33'st Colafranceschi

REAL CASSINO Viola, Oliva, Teodorof, Casillo, Rosato B. (55’Gennari), Di Iorio (55’Grillo), Capezzone (Rosato L.),  Palma, Tedeschi, Amato, Risi PANCHINA Iadicicco, Pelle, Del Giudice, Maffeo ALLENATORE Zollo 

SEMPREVISA Fiorini, Di Girolamo, Drogheo, Baldassarre, Zeppieri, Palombi, Gurgui, Polidoro (75’ Savelloni), Coluzzi (45’Lucarini), Colafranceschi, Flamini PANCHINA Palombi, Ciccarelli, Turriziani, Campagna, Salati ALLENATORE Farinelli 

ARBITRO Di Biasio di Formia 

AMMONITI Drogheo, Flamini, Zeppieri, Gennari, Tedeschi Ottimo risultato per la Visa


Pronto riscatto. Dopo la prima trasferta no ai Castelli, è buona la seconda lontano da casa per la Semprevisa di Farinelli che ai confini del Lazio centra la vittoria nella tana del Real Cassino T.L. guidato da Zollo. Qualche dubbio nato domenica scorsa con i tre gol subiti dai biancoverdi svanisce con un secco 0-2 in cui la casella dei gol al passivo rimane pulita. Difesa a tre per Farinelli pronta a comporsi di cinque elementi in fase di non possesso, Ciccarelli seduto in panchina per qualche acciacco. Il primo tempo porta in dote rare occasioni,con la maggior parte dei sussulti racchiusi nel finale. Il terreno di gioco imperfetto complica i piani della Visa, squadra improntata al possesso e alle trame di gioco palla a terra. Ne beneficia il Real Cassino, abituato al campo, che per la maggior parte delle volte cerca palloni lunghi. Bisogna aspettare il 35’ per un’azione importante, forse quella che decide l’intera gara. Dalla bandierina dell’angolo è Colafranceschi a vuotare il sacco all’interno dell’area di rigore, la palla che sfila davanti la porta è raccolta da Zeppieri sul palo lontano, tocco e vantaggio biancoverde, gol che spacca l’equilibrio tenutosi fino a quel momento. L’1-0 vivacizza la partita, il Real Cassino risponde. E’ il 37’, il sinistro a giro di Tedeschi mette alla prova Fiorini che tocca ma rimette in area. Sul pallone s’avventa il ’97 Amato insieme però a Fiorini che lesto glielo leva dalla testa. Il tocco preciso a liberare Di Iorio al 43’ sulla sinistra permette al centrocampsita di avanzare e calciare solo che il tiro troppo incrociato è cestinato lontano dalla porta. Nella seconda parte di gara Farinelli irrobustisce il centrocampo che,con l’entrata di Lucarini,diventa più solido. Zollo pesca invece dalla panchina un frizzante Grillo e aumenta la fisicità in avanti con Rosato. La Semprevisa si fa preferire nel secondo tempo in cui, attenta e aggressiva, tiene i pericoli lontani dalla propria porta. Il Real Cassino non si dimostra affatto squadra inferiore perché dotato di più di qualche buona individualità. Al 65’ Rosato spara abbondantemente alto,otto minuti più tardi ecco il raddoppio. Dal vertice dell’area alla destra di Viola, Colafranceschi disegna un arcobaleno che bacia la parte interna della rete dopo che l’arbitro Di Biasio aveva concesso una punizione dal limite. Primo sigillo in maglia biancoverde per Colafranceschi, un piazzato di grande fattura che frutta lo 0-2. Con un Real Cassino sbilanciato in avanti, spazi in attacco per la Visa che non trova però il guizzo giusto. Per i locali un colpo di testa da angolo di Palma che termina fuori ma soprattutto un gran tiro di Grillo disinnescato in angolo da Fiorini al 93’. Tra quindici giorni gara 2 al “Galeotti”.