Notizie

La Top 5: ecco i migliori 2000 della settimana

Torna con cinque nuovi nomi la nostra rubrica, che ogni mercoledì premierà i ragazzi che hanno fatto meglio nell'ultima giornata



Eccoci con il secondo appuntamento della rubrica dedicata ai ragazzi che sono riusciti a strappare la scena nell’ultimo turno di campionato. Andiamo a scoprire chi si è meritato un posto nella nuova Top 5 della categoria Allievi Fascia B Elite.   


Petrucci ©FacebookPETRUCCI (Atletico 2000) 

Siamo nella parte finale di primo tempo del match tra Atletico 2000 e Futbolclub, il punteggio è ancora fermo sullo 0-0 e l’arbitro concede un calcio di rigore in favore degli ospiti. Dal dischetto si presenta Russo, che però è costretto a fare i conti con l’estremo difensore di casa, autore di un miracolo con cui devia in corner e salva la sua squadra, che alla fine riuscirà anche a portare a casa i tre punti.   


Lico ©tascout.comLICO (Lodigiani) 

Dopo il pareggio della prima giornata, la Lodigiani ottiene la prima vittoria stagionale con il San Lorenzo. A passare in vantaggio però sono proprio questi ultimi, complicando subito la partita dei ragazzi di Scardini, che però non si scompongono e riescono a recuperare il risultato. A guidare la rimonta è stato proprio l’attaccante in maglia numero 9, autore del gol del pareggio e del 3-1 finale che ha premiato la sua squadra.   


SARACENO (Civitavecchia) 

Fantastica anche la prestazione del giocatore nerazzurro, che firma una doppietta nella partita con lo Sporting Città di Fiumicino. Poco prima dell’intervallo, con gli avversari avanti di un gol, riequilibra il risultato al termine di una bella serpentina sulla fascia con cui si libera di due difensori e batte il portiere. Ad inizio ripresa, poi, porta la sua squadra in vantaggio con un tap-in su una respinta del portiere avversario.   


GRECO (Polisportiva Carso)

La terza doppietta della giornata, altrettanto decisiva come quella dei suoi colleghi, porta la firma del 10 biancazzurro. E come nel caso delle altre due, è una doppietta messa a segno in rimonta: la sua squadra va sotto con il Certosa, ma lui ci mette meno di un minuto a riportare tutto in parità da una situazione di corner. Nella seconda frazione, sempre da palla inattiva, permette ai suoi di portarsi in vantaggio e conquistare la seconda vittoria.  


Timperi ©FacebookTIMPERI (Tor di Quinto) 

Dopo un pareggio non esaltante ottenuto all’esordio, dalla squadra di via del Baiardo ci si aspettava una reazione, che puntualmente è arrivata contro il Fiano Romano. Nonostante la vittoria di misura, la squadra di Pezzali ha letteralmente dominato gli avversari, imponendo il proprio gioco e costruendo tante occasioni da gol. Sopra le righe la prestazione del numero 11, che ha deciso il match con un gran tiro sotto l’incrocio.