Notizie

La Top 5: ecco i migliori 2000 della settimana

Scopriamo i giocatori che si sono maggiormente messi in mostra nell'ultimo turno di campionato



Anche la tredicesima giornata è andata in archivio, ora è tempo di scoprire quali sono i giocatori che si sono resi protagonisti in campo. Ecco la Top 5 della categoria Allievi Fascia B Elite:


Cuppini (foto ©Facebook)

Cuppini (Ceprano)

La squadra ciociara ottiene, contro pronostico, una vittoria preziosissima ai danni dell’Atletico 2000. In un match perlopiù di sofferenza, con la squadra avversaria a fare la partita e a creare le migliori palle gol, sono serviti i provvidenziali interventi del numero 1 gialloblù a salvare i suoi compagni. Uno nel primo tempo e almeno un paio nella ripresa, Cuppini ha abbassato la saracinesca e nel finale è stato ripagato dalla rete di Cavaliere che ha regalato 3 punti d’oro per la salvezza al Ceprano.


Guidi

Guidi (Sporting Città di Fiumicino)

Nel match del Cetorelli, il City si è dovuto arrendere al Tor di Quinto. Nonostante la sconfitta, però, gli aeroportuali hanno dimostrato ancora una volta di avere un gran carattere e ottime qualità. Una tra tutte? Giammarco Guidi. Il numero 4 al servizio di mister Bechini realizza una fantastica doppietta con due splendidi calci di punizione e anche in difesa si fa sentire e non si tira mai indietro. Un’ottima prestazione, che purtroppo per lui, non serve alla sua squadra.


Menniti (©Facebook)

Menniti (Romulea)

Finalmente la Romulea è tornata a convincere ed è arrivata al giro di boa con una bella vittoria ottenuta contro il San Donato Pontino. Un sonoro poker in cui spicca la grande prestazione di Menniti. Il fantasista amaranto-oro, in stato di grazia, si rende pericoloso per tutto il corso della partita con cross e tiri, sbagliando pochissimo e levandosi la soddisfazione del gol, che a 7’ dalla fine, chiude anticipatamente il match.


Peguiron (foto ©Lori)

Peguiron (Tor di Quinto)

Il numero 10 rossoblù è un altro dei protagonisti che al Cetorelli hanno infiammato la sfida tra Sporting Città di Fiumicino e Tor di Quinto. Dopo appena 6 minuti dall’inizio dell’incontro capitalizza al meglio una ripartenza con Timperi, offrendo al compagno la palla del vantaggio, mentre sul finire di prima frazione sfrutta un errore di un difensore per pareggiare i conti. Peguiron si sta dimostrando un’altra pedina fondamentale per lo scacchiere di mister Pezzali.


Zimbardi festeggiato dai compagni (©Facebook)

Zimbardi (Polisportiva Carso)

La squadra di Roberto Simonetta ha messo a segno il colpo del weekend, mandando al tappeto la Vigor Perconti per la seconda volta consecutiva e accorciando proprio sui blaugrana, ancora in vetta alla classifica. Un 3-0 netto che non ha lasciato scampo ai ragazzi di Scaringella, in cui Zimbardi è salito in cattedra realizzando una doppietta. Gol di apertura e gol di chiusura (in mezzo la rete di Greco) che regalano ai suoi i 3 punti e il -2 dalla capolista.