Notizie

La Top 5: ecco i migliori 2000 della settimana

Scopriamo i giocatori che si sono maggiormente messi in mostra nell'ultimo turno di campionato



Anche la decima giornata è andata in archivio, ora è tempo di scoprire quali sono i giocatori che si sono resi protagonisti in campo. Ecco la Top 5 della categoria Allievi Fascia B Elite


Colaneri (Lodigiani) 

Secondo poker consecutivo per la Lodigiani e una posizione di classifica che torna a farsi interessante per i ragazzi di Scardini. Con il Futbolclub è arrivata una prova di superiorità disarmante che non ha lasciato neanche le briciole agli orange di Guglielmo. Mattatore di giornata e migliore in campo è stato proprio l’attaccante biancorosso, autore di una grande prestazione e di una super doppietta che ha mandato ko gli avversari già nel primo tempo.  


D'Angeli D’Angeli (Rieti) 

Quello andato in scena al Tamagnini è stato un match spettacolare, ricco di emozioni e di colpi di scena. Dopo rimonta e contro-rimonta, tra Civitavecchia e Rieti la spunta la squadra di mister Pezzotti, alla sua terza vittoria consecutiva. Nel 4-3 finale risulta importantissima e decisiva la doppietta di uno straordinario D’Angeli, che ad inizio ripresa segna il gol del 2-1, poi nel finale e appena un giro di lancette dopo il pareggio nerazzurro, riporta i suoi in vantaggio e i tre punti in casa amarantoceleste.  


Piromalli (foto ©Facebook)Piromalli (Atletico 2000) 

Continua implacabile il grande inizio di stagione della squadra di Cortini, che nell’ultimo turno di campionato e in un importantissimo scontro diretto valevole per il terzo posto, supera la Tor Tre Teste e la costringe alla quarta sconfitta stagionale. Dopo il gol di Tolli nel primo tempo, ci ha pensato Piromalli a sferrare il colpo del ko ai danni dei rossoblù. Come? Con una splendida punizione che non ha lasciato scampo al portiere, rimasto immobile a guardare il pallone terminare la corsa in fondo al sacco.  


Serio (Fiano Romano) 

La partita tra Fiano Romano e Viterbese potrebbe essere etichettata come il “Serio Show”. Una prestazione da urlo del 10 rossoblù per far tornare al successo la squadra di Gratti, dopo cinque sconfitte di fila. Nulla hanno potuto i gialloblù di mister Mele, che si sono dovuti piegare sotto i quattro colpi degli avversari. Quattro colpi in cui c’è stato sempre lo zampino di un Serio in stato di grazia: sul primo spizza il pallone che poi Delle Fave deposita in rete, il secondo e il terzo portano direttamente la sua firma, mentre sul quarto, dopo un gioco di prestigio con cui manda al bar gli avversari, colpisce il palo, sulla cui respinta si fa trovare pronto D’Amelio. Uno show per far tornare a sorridere la sua squadra.  


Morale (foto ©Facebook)Morale (Aprilia) 

È arrivata la prima vittoria per mister Verardi sulla panchina dell’Aprilia, la seconda di stagione per le rondinelle. Anche questa volta fuori casa e su un campo difficilissimo come quello della Romulea. Una vittoria, che nonostante lo spauracchio finale, è ampiamente meritata e che ha visto come migliore in campo l’attaccante pontino. Il numero 11 si è reso protagonista in campo firmando il gol del momentaneo 2-0, colpendo una clamorosa traversa e propiziando l’espulsione di un giocatore avversario, sulla cui punizione seguente l’Aprilia ha trovato il tris che ha chiuso il match.