Notizie

La Top 5: ecco i migliori 2000 della settimana

Ritorna l'appuntamento con i protagonisti del primo weekend del nuovo anno



Dopo la sosta Natalizia, vediamo i cinque giocatori che si sono resi protagonisti con le loro squadre nella undicesima giornata di campionato. Ecco la Top 5 della categoria Allievi Fascia B Elite:

Martucci (Ostiamare)
Vittoria importante per l'Ostiamare e classifica che inizia ad essere interessante per la compagine di mister Cesaroni. Contro L'Urbetevere si è assistito ad una prova di carattere e di forza che, con grande compattezza e intraprendenza è riuscita a fare aggiudicare il match contro la capolista. Mattatore di giornata e migliore in campo è stato Martucci che, con un assist al bacio per Pascarella, corona una prestazione fatta di corsa, lotta e sacrificio.

Simonelli (Savio)
Nel big match andato in scena al Marescotti, il Savio sconfigge di misura il Ladispoli. Per i Blues di mister Mosciatti si tratta di un altra vittoria importantissima dopo quella con l'Ostiamare, un modo per cominciare alla grande il 2016 e cancellare la brutta sconfitta con l'Urbetevere, ora agganciata in testa alla classifica a quota 24. Match winner è stato l'attaccante del Savio che con la sua rete piega i padroni di casa.

Simonelli del Savio foto © Paolo LoriMatteoli (Sporting Città di Fiumicino)
Il nuovo anno inizia con tre punti d'oro in chiave salvezza per lo Sporting Città di Fiumicino, che grazie alle reti di Gazzellone, Matteoli e Lupano centra un successo nello scontro salvezza contro il San Paolo Ostiense che rimane fermo all'ultimo posto a quota 3. Da evidenziare l'ottima prova del centrale difensivo degli aeroportuali che, oltre a segnare il gol del raddoppio, sforna l'assist per la rete di Gazzellone.

Fabrizzi (Vigili Urbani)
La partita tra Vigili Urbani e Tor di Quinto ha sovvertito il pronostico di questa prima giornata dell'anno solare 2016. Il club di via del Baiardo cade al Tobia sotto i colpi di Rotoloni e all'autogol di Miceli, permettendo cosi ai padroni di casa di lasciare alle spalle le ultime posizioni, grazie anche alla sconfitta di Fiano Romano e Viterbese Castrense. Vittoria conquistata anche grazie al migliore di giornata, il numero uno dei municipali, che gioca una gara perfetta contornata dal penalty neutralizzato a Picone.

Masini della Vigor Perconti Masini (Vigor Perconti)
La capolista del girone B inizia come aveva terminato il 2015. Vittoria e primo posto blindato con 8 lunghezze di vantaggio sulla inseguitrice Polisportiva Carso. La formazione allenata da Scaringella cala il poker in trasferta contro il San Lorenzo. Prima parte della gara che termina in favore dei locali grazie alla rete di Giangrande, poi al rientro dagli spogliatoi si scatena Masini che con tre realizzazzioni stende i locali.