Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

La Top 5: ecco i migliori 2001 della settimana

Scopriamo i giocatori che si sono maggiormente messi in mostra nell'ultimo turno di campionato



In archivio l’ultimo turno di campionato, è tempo di scoprire quali sono i 5 giocatori che si sono maggiormente resi protagonisti in campo. Ecco la Top 5 per quanto riguarda la settima giornata dei Giovanissimi Elite:


L'esultanza di Caon, in primo piano ©Paolo LoriCAON (Viterbese Castrense) Se settimana scorsa avevamo proposto il bomber Rizzo tra i migliori 5 giocatori di giornata, stavolta tocca al fantasista e capitano gialloblu Caon entrare nella Top 5. I due gemelli del gol agli ordini di Ciancolini  stanno trascinando la capolista del Girone A a suon di gol (ben 10 in due in 7 turni) e nell’ultima giornata, contro il Massimina, sono andati a bersaglio entrambi. Il n.10 ha realizzato la doppietta con cui la Viterbese ha messo in cassaforte partita e primato, raggiungendo quota 4 centri personali.


Bucri, bomber dell'Ostiamare ©Laura Del GobboBUCRI (Ostiamare) I lidensi stanno attraversando un vero e proprio momento di grazia, durante il quale hanno inanellato ben 4 vittorie consecutive. L’ultima di esse è stata quella sul difficile campo del DLF Civitavecchia, in cui il centravanti viola Bucri si è distinto con una doppietta. Il n.9 di Mussoni, arrivato a 10 sigilli in stagione, è secondo nella classifica marcatori dietro a Di Bari della Vigor Perconti, e con le sue marcature sta fornendo un grande contributo alla più che positiva annata dei gabbiani.


Celesti, qui durante il Memorial Bini ©Simona PiccirilliCELESTI (Tor di Quinto) Per un difensore segnare è ovviamente l’eccezione; fare doppietta è qualcosa di straordinario. Ma a quanto pare in quel di via del Baiardo sta diventando la normalità, perché se domenica scorsa i due gol di Furia hanno steso il Pro Roma, questa invece i due sigilli di Celesti hanno trascinato i rossoblu contro la Spes Montesacro. Una gran prestazione del difensore di Schiavi, che già nel pre campionato era andato in gol, e che adesso sta riconfermando la sua vena realizzativa.


Salvatore, qui contro l'Ostiamare ©Laura Del GobboSALVATORE (Savio) Altro difensore, altra doppietta. Parliamo di Salvatore, centrale del Savio di Bartoli, che nell’ultima giornata ha contribuito con due sigilli alla goleada degli azzurri contro la Petriana, segnando i gol del 2-0 e 3-0. Un’attitudine che il giocatore aveva già mostrato, data la sua rete nel big match contro l’Urbetevere, e che di conseguenza lo rende non solo molto apprezzabile nella fase difensiva, ma anche assai temibile in quella offensiva.


Falconi, subito dopo il match con la Totti S.S. ©Gazzetta RegionaleFALCONI (Aurelio F.A.) Il secondo successo in campionato dell’Aurelio è arrivato al termine di una pazza partita contro la Totti S.S., fatta di sorpassi, controsorpassi e calci di rigore. Prima che, infatti, Rezza ne realizzasse due, sancendo il trionfo dei granata, il portiere di Ashour Falconi aveva salvato i suoi parandone uno agli avversari. La grande parata del n.1 di casa ha dato il via alla rimonta dell’Aurelio, valendogli non solo la palma di migliore in campo nel match ma anche un posto nella nostra Top 5.