Notizie
Categorie: Giovanili - Allievi

La Top 5: ecco i migliori '99 della settimana

Nella consueta rubrica dedicata agli Allievi Elite, scopriamo i cinque giocatori che più si sono messi in mostra nell'ultimo turno di campionato



Terminato il quindicesimo turno di campionato, come sempre, torna l’appuntamento con la Top 5, la rubrica che premia i migliori della settimana. Quale classe ’99 si sarà guadagnato un posto tra i migliori?  

Manuel D'Ottavi ©FacebookMANUEL D’OTTAVI (Ladispoli) 
Continua a macinare punti il Ladispoli di mister Bosco che anche domenica scorsa ha racimolato l’intera posta in palio nel fondamentale scontro diretto con il Civitavecchia, conquistando la seconda piazza della classifica. Un successo, quello contro i nerazzurri, che porta la firma di Manuel D’Ottavi che probabilmente ha riassunto la grande grinta di questa squadra realizzando in rete, da tergo, dopo una prima respinta del portiere avversario. Game, set e match!

CHRISTIAN CAZZULANI (Vigili Urbani)
Nel posto giusto al momento giusto. Christian Cazzulani è così che ha regalato la vittoria al Vigili Urbani. E’ bastato un suo acuto infatti per piegare il Sansa a inizio ripresa. Un tap-in fondamentale sulla respinta corta del portiere che ha permesso alla squadra di Basoccu di portare a casa il bottino pieno e, soprattutto, di accorciare in classifica sia sul Civitavecchia che sulla Vigor Perconti. Mica male…       

Gianmarco RomaniGIANMARCO ROMANI (Lodigiani)
Non smette più di fare gol Gianmarco Romani. L’attaccante classe ’99 è stato uno dei protagonisti del match interno con la Vivace Grottaferrata (terminato 6-1 per i locali) e adesso la Lodigiani, dopo un periodo no, si trova in una posizione molto interessante in classifica. E con un girone di ritorno da giocare tutto è possibile: con un Romani in questa forma poi…  

EMANUELE RENZI (Romulea)
Emanuele Renzi cresce con il passare delle giornate e pian piano sta tornando sui (grandi) livelli dello scorso anno. L’esterno della Romulea entra di nuovo nella Top 5 della settimana grazie ad una prestazione super con l’Ostiamare in una partita complicata, importante, che Renzi ha risolto con una bella doppietta. Nono sigillo stagionale e tanta voglia di continuare su questa strada…  

L'esultanza di Puddu ©De CesareLORENZO PUDDU (Atletico 2000)
Pallonetto e diagonale vincente. Puddu (classe 2000) è così che rimontato il Savio. Due magie, due grandi prodezze che hanno permesso all’Atletico 2000 di portare a casa un punto d’oro in un match quasi proibitivo sul campo della capolista. A dimostrazione che nel calcio non bisogna mai sottovalutare nessuno. Soprattutto Lorenzo Puddu…