Notizie

La Tor Tre Teste vince la VII edizione del torneo

La formazione rossoblu batte in finale la Vigor Perconti grazie alle reti di Del Mastro e Lomanto



I rossoblu con la coppaE' dunque la Nuova Tor Tre Teste di Gianluca Alfonsi ad aggiudicarsi la 7^ edizione del Trofeo "Ostia Città di Mare". Nella finalissima, che si è svolta Sabato 6 Giugno alle 18, all'Anco Marzio, la compagine del Candiani ha sconfitto per 2 a 0 la Vigor Perconti, alzando dunque al cielo il trofeo lidense. Decisive le reti di Del Mastro, di testa, nel primo tempo, su assist di Finucci, e poi di Lomanto, nella ripresa, a coronamento della vittoria prenestina. Onore alla Vigor Perconti di Scaringella che ha dato grande battaglia agli avversari per tutto il match. Prima di quest'ultimo atto, si è invece svolta la "finalina" per il 3-4 posto. Gioia biancoviola, con i 2001 di mister Mussoni che piegano 3 a 1 la Romulea e chiudono dunque al terzo posto. E' Passaretti, subentrato nella ripresa, a regalare il vantaggio ai lidensi. Poi si scatena Scaccia, che con una pregevole doppietta, firma i gol della sicurezza, arrotondando il punteggio. Nel finale i giallorossi di mister Quaranta trovano, con Sciarappi, il gol del 3 a 1 che chiude lo score della Finale per il 3-4 posto. Chiuse le gare, via alla cerimonia di premiazione che, presentate da Luigi Baioni, Dg d ell'Ostiamare, in compagnia delPresidente Luigi Lardone, è iniziata con il ringraziamento e la targa biancoviola agli arbitri della finale e alla Sezione di Ostia Lido che ha diretto tutto l'evento, e naturalmente al presidente del Torneo, Romano Caltagirone. Poi riconoscimento importante per la Romulea, che si aggiudica la Coppa "Fair Play" (minor numero di cartellini) e Coppe per le squadre classificate dal terzo al primo posto, dall' Ostiamare di Mussoni, alla Vigor di Scaringella, alla Nuova Tor Tre Teste di Alfonsi. Premiato, infine, Di Bari, della Vigor Perconti, che si è laureato capocannoniere del Torneo con 8 reti.