Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Regionali

La United Aprilia vince la battaglia con il Palestrina

La formazione di mister De Angelis supera 4-3 gli arancioverdi: doppietta di Pignatiello



Foto © BocaleContinua il momento positivo della Untied Aprilia, con sette vittorie su otto gare ufficiali (compresa quella di coppa Lazio), la formazione pontina va oltre le più rosee aspettative in questo campionato di C2 a cui si è presentata da neo promossa.

La gara contro lo Sporting Club Palestrina di sabato 7 novembre non sarà di certo ricordata come una delle migliori di Trobiani e compagni che però nella seconda frazione di gioco hanno messo in campo un gran cuore e sono riusciti nell'impresa di portarsi a casa i tre punti chiudendo con il risultato di 4 a 3.

Il primo tempo si apre da subito con i padroni di casa in avanti e con rapidi giro palla, al 2' passano in vantaggio con Pignatiello lesto ad anticipare il portiere avversario in uscita. Molte conclusioni verso la porta degli ospiti ma il portiere Terribili è in gran giornata chiudendo lo specchio ai giocatori della United. Masullo inoperoso fino al 16' quando ribatte una conclusione uno contro uno con Caiazza. Al 22' episodio chiave, Galieti nel tentativo di intercettare un tiro dalla destra, tocca la palla con la mano al limite ma il direttore di gara assegna il caldio di rigore che Chiapparelli realizza e riporta il punteggio in parità. Ancora partita a senso unico ma come spesso succede al 29' sugli sviluppi di un calcio d'angolo gli apriliani si fanno trovare impreparati e Olivieri insacca appostato sul secondo palo. Nel secondo tempo ancora United arrembante decisa a recuperare la gara e al 5' ancora Pignatiello va a segno servito sul secondo palo da Galieti. Sale il nervosismo da ambo le parti, qualche episodio dubbio e provocatorio fanno si che la gara si giochi sul filo del rasoio. Ancora da calcio d'angolo il Palestrina passa inaspettatamente in vantaggio e all'11' con Cicerchia. La United Aprilia si butta a capofitto su ogni pallone ma la porta sembra stregata, il pareggio arriva al 23' con Galieti che piazza all'incrocio un gran tiro dalla destra. Ultimi cinque minuti roventi, la rete del 4 a 3 definitiva arriva al 29' da uno scambio in velicità tra Pignatiello e Musilli che insacca dal limite.

"Prendere due gol da calcio d'angolo e subire l'ennesimo rigore molto dubbio poteva esserci fatale, ma la squadra ha trovato delle risorse caratteriali che non conoscevo. I ragazzi hanno compiuto un'impresa importantissima per il nostro campionato. Secondo posto ad un punto dalla prima in classifica ottenuto in una giornata in cui ha girato tutto storto è un bel segno, ci darà fiducia per il futuro" - le parole di Mr De Angelis a fine gara.

United di nuovo in campo martedì 10 novembre per il ritorno di Coppa Lazio contro l'Isola Liri. Si parte dal 6 a 1 ottenuto all'andata.