Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

La Valle del Tevere si assicura De Francesco, Bianchi, Costantini e due giovani. Fiano, panchina a Fabio Gentili

Il presidente della formazione sabina, De Santis, promette altri due grandi colpi: Toscano è il sogno



Enzo De Santis, presidente della Valle del TevereGrandissimo colpo della Valle del Tevere, che si assicura l’ex attaccante di Viterbese e Città di Monterotondo Mirko De Francesco. Scende di categoria, attratto dal progetto della società del presidente Enzo De Santis, per la gioia di mister Stefano Scaricamazza: “Mirko è un giocatore importantissimo e se ha deciso di venire da noi è perché crede fortemente nella nostra voglia di salire nel massimo campionato regionale”. Si è parlato anche dell’arrivo di Gianluca Toscano, che proprio con De Francesco ha fatto coppia sia a Viterbo che nel club eretino, ma il tecnico frena: “C’è stata una chiacchierata, ma le possibilità che scenda di categoria sono basse. Ha un grande mercato ed è conteso da diverse squadre importanti”. Chiuso l’accordo anche con l’esterno difensivo Alessio Bianchi, altro calciatore fortemente voluto da Scaricamazza: “Ci ho giocato insieme e le sue qualità sono indiscutibili, in più è un leader dello spogliatoio”. Insieme al portiere classe 1996 De Luca e all’ivoriano del ’94 Bouagba, ufficializzato anche l’esterno d’attacco Francesco Costantini, che da dicembre ha chiuso la stagione con la Pro Cisterna, con cui ha raggiunto una clamorosa salvezza: “E’ un ragazzo che aveva grandi prospettive e su cui punto molto: sono convinto che possa essere molto importante”. Soddisfatto anche il presidente Enzo De Santis, che promette altri due grandi colpi: “Toscano? Ci stiamo lavorando, non voglio dire di più. Se non verrà lui, prenderemo un’altra grande punta e un centrocampista di qualità. Abbiamo sfiorato il salto di categoria, vogliamo riprovarci nel prossimo torneo”. Salutano il club, invece, Danieli, Mechilli, Prò, Bizzarri e Bordi. Novità anche nel Fiano Romano, che ha ufficializzato il suo nuovo allenatore: si tratta di Fabio Gentili, che nello scorso campionato ha vinto la Coppa Italia di Promozione e si è classificato al secondo posto nel girone C con il Cre. Cas. Città di Palombara.