Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

La Vigor Acquapendente fa suo il big match con lo Sporting Città di Fiumicino

Saleppico e il rigore realizzato da Danieli regalano i tre punti a Fatone



VIGOR ACQUAPENDENTE – SPORTING CITTA' DI FIUMICINO 2-0  

MARCATORI
 12’ st Saleppico, 33’ st rig. Danieli 

VIGOR ACQUAPENDENTE Barbabella, Vviviani, Navarra, Valentini, Nucera (29’ st Borges), Avola, Franchitti (10’ st Danieli), Tonelli, Colonnelli, Zammarchi (29 st Fini), Saleppico PANCHINA Pasquini, Raffaelli, Cannavacciolo, Laezza, , Petrella ALLENATORE Fatone   

SPORTING CITTA' DI FIUMICINO Chessa, Zamagni, Pompei, Gemignani, Palermo, Gentili, Marzi, Bufalini (36’ st De Fabis), Di Fiandra, Mambrini, Marcangeli (7’ st Della Vecchia) PANCHINA Giacchetti, Commentucci, Di Menico, Cuomo, Ponzio ALLENATORE Scuderi   

ARBITRO Fiero di Pistoia 

ASSISTENTI Madeo e Mari di Roma 2     

NOTE Espulsi al 46’ st Di Fiandra (S) e Tonelli (V) Ammoniti Bufalini, Nucera, Gemignani  

Fatone, allenatore della Vigor AcquapendenteVittoria importantissima della Vigor Acquapendente sullo Sporting Fiumicino. Buona la partenza della formazione di Scudieri, che cerca di passare in vantaggio con delle azioni in velocità, ma il pericolo più grande lo crea con due tiri di Palermo. Uno colpisce la traversa, l’altro chiama alla grande deviazione Barbabella. Nella ripresa, invece, viene fuori la Vigor, che passa in vantaggio al 12’: tiro di Saleppico su cui Chessa non può intervenire. Lo Sporting prova a reagire con una conclusione di Marzi che mette i brividi a Barbabella, poi al 33’ i padroni di casa chiudono i giochi con il bomber Danieli su rigore, concesso per un fallo di Gemignani su Saleppico. Il portiere di casa, poi, salva il risultato prima su una punizione di Di Fiandra e poi su un tiro di Della Vecchia. Nel finale espulsi Di Fiandra e Tonelli.