Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

La Viterbese parte alla grande: Giannone e Saraniti stendono uno spento Grosseto

In quel di Chianciano la squadra di mister Gregori ottiene una bel successo contro la formazione toscana



MARCATORI Giannone 16’pt, Saraniti 4’st

PRIMO TEMPO

VITERBESE Fadda, Perocchi, Tomei, Nuvoli, Scardala, Cirina, Ciaramelletti, Giannone, Saraniti, Pero Nullo, Zampaglione PANCHINA Forzati, Pintori, Andreoli, Federici, Pacciardi, Ghezzi, Giurato, Lo Schiavo, Dalmazzi, Faenzi, Pingitore, Russi, Boccolini ALLENATORE Gregori

GROSSETO Grossi, Amorfini, Cipriani, Fratini, Callegari, Asante, Prati, Onescu, Gioè, Giovio, Boccardi PANCHINA Pini, Adami, Del Nero, Oliviero, Bernardini, Romani, Masini, Polizzotto ALLENATORE Russo-Picardi

SECONDO TEMPO

VITERBESE Forzati, Perocchi (7'st Pingitore), Russi, Nuvoli, Federici, Scardala, Ciaramelletti (7'st Andreoli) , Giannone, Saraniti, Pintori, Zampaglione (7'st Faenzi). ALLENATORE Gregori

GROSSETO Pini, Amorfini, Cipriani, Bernardini, Del Nero, Romani, Prati, Onescu, Ricci, Masini, Boccardi ALLENATORE Russo-Picardi


Andrea SaranitiLa Viterbese di mister Gregori scalda i motori di quella che sembra davvero una macchina dal grande potenziale e basta un gol per tempo per mandare al tappeto il Grosseto, squadra militante in Lega Pro, e portare a casa una vittoria che sicuramente farà bene al morale. Dal punto di vista fisico, poi, la squadra viterbese (a differenza di quella toscana) ha reagito molto bene nonostante i pesanti carichi di lavoro e le prime risposte del campo sono state senz’altro positive. Nella prima frazione di gioco il vantaggio gialloblu porta la firma di Rocco Giannone, che sblocca la gara direttamente su calcio di punizione per l’1-0, mentre nella ripresa gioia del gol anche per Andrea Saraniti che mette il punto esclamativo a inizio ripresa e regala il raddoppio decisivo ai suoi.