Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Ladispoli, pareggio nell'amichevole con il Città di Ciampino

Passano in vantaggio gli uomini di Solimina con Iannotti su rigore, poi il pari del team di Enrico Baiocco



Il LadispoliIl Ladispoli e' tornato in campo oggi, contro il città di Ciampino, formazione allestita per ben figurare nel prossimo campionato di promozione. I tirrenici si presentano privi di Martini, Castelletti e Palmisani e con Bacchi che è stato impiegato nell'ultima mezz'ora dopo il problema avuto durante la preparazione  a Campitello.

Per il resto la formazione di partenza era composta da Romano in porta, difesa a quattro con Gravina e Vincenzi esterni, Roscioli e Pace centrali. In cabina di regia Mannozzi, De Vecchis e Pugliese con Marvelli e Iannotti a supporto dell'unica punta Federici. I ragazzi di Solimina ci mettono una decina di minuti prima di prendere le misure alla compagine aeroportuale poi i rossoblu escono fuori e iniziano a far vedere diverse giocate interessanti. Non ci sono grandi occasioni fino alla verticalizzazione per Marvelli che entra in area e viene falciato, l'arbitro decreta il calcio di rigore, per la cronaca il quarto su quattro partite, dal dischetto va Iannotti che infila spiazzando il portiere avversario. La prima frazione di gioco si conclude così con i tirrenici avanti di un gol. 

Nella ripresa consueta girandola di sostituzioni e Solimina ne approfitta per dare spazio ai suoi giovani, in prevalenza classe 1997, che mettendo la quinta e regalano una ripresa ricca di emozioni. Bravo Pagliuca in due occasioni a sfiorare il raddoppio e poi Berardi che si gira ma il tiro e' lento. A due minuti dalla fine, l'arbitro non fischia un calcio di punizione su Scaramozzino, il Città di Ciampino si invola verso la porta e sigla la rete del pareggio.  

Alla fine del match facce visibilmente soddisfatte per una prova che dimostra il passo in avanti fatto dopo meno di un mese di lavoro. Applausi anche da parte dei tifosi tirrenici accorsi nonostante le calde giornate ferragostane a sostenere i rossoblu. Prossimo test previsto per sabato alle 18 al Marescotti contro il S. Severa.