Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Nazionali

Latina, la presentazione di Patrizi: “Un sogno che si avvera“

Parla il neo portiere nerazzurro, domani amichevole di lusso contro l'Arabia Saudita



Image titleProseguono, in casa dell`Axed Group Latina Calcio a 5, le presentazioni dei nuovi volti per la prossima stagione agonistica. Oggi (martedì 1 settembre) è stata la volta di David Patrizi, portiere, nato a Roma il 6 giugno del 1982, lo scorso anno in forza al Fiumicino, in serie A2, con cui ha centrato la semifinale play off per la promozione in serie A1. Al suo attivo, ci sono sette campionati di A1 con le maglie di Cogianco Genzano, Lazio e Brillante Roma. Tre le presenze in Nazionale. “Volevamo un portiere di caratura, con un bagaglio d`esperienza alle spalle importante e, soprattutto, italiano: siamo certi di aver centrato l`obiettivo con Patrizi – ha tenuto a precisare, in sede di presentazione, il presidente dell`Axed Group Latina Calcio a 5, Gianluca La Starza – David e Simone Chinchio, oltre al giovane Maurizio Landucci, promosso in prima squadra dall`Under 21, copriranno nel migliore dei modi un reparto estremamente importante e, soprattutto, tutto italiano. Lo scorso anno – ha proseguito La Starza – avevamo puntato su un portiere di caratura come Gilli, ma con il discorso degli stranieri da schierare, più volte ci siamo trovati di fronte a delle scelte importanti e, in alcuni casi, dolorose. Quest`anno, invece, nel riconfermare Simone Chinchio, sul quale crediamo ciecamente e che ha grandissimi margini di miglioramento, gli abbiamo voluto affiancare un portiere d`esperienza, pronto a farlo crescere, ma a mettersi, com`è giusto che sia, anche in competizione con lui. David Patrizi dovrà anche vestire i panni della chioccia, per Simone e per Maurizio Landucci. E` stato il nostro primo colpo di mercato – ha concluso La Starza – Sono convinto che ci abbiamo visto giusto”. Dal presidente, l`avvocato Gianluca La Starza, al diretto interessato. “Ho sempre desiderato di giocare in una piazza come questa – ha esordito Patrizi – Per me, è un sogno che si avvera e mi farà molto piacere giocarmi il posto con Simone Chinchio, un portiere giovane e di grandissime qualità. A Latina, quando ci sono venuto da avversario, non ho mai vinto, ma ogni volta che sono venuto a giocare in questo palazzetto, sono rimasto felicemente impressionato dall`affetto e dal calore che c`è intorno a questa squadra. Oggi ho la possibilità di vestire questa maglia importante, spero di ripagare la fiducia dei dirigenti, in particolare del diesse, Luca Corbucci, che mi ha portato qui. La prima impressione che ho avuto – ha proseguito Patrizi – è quella di una grande famiglia. Ci sono gli argentini, un po` particolari, ma anche portoghesi e spagnoli. Poi c`è il gruppo degli italiani, ma l`armonia che regna in questo gruppo, è davvero molto bella. Una squadra, poi, piena di qualità, pronta a recitare un ruolo importante nel prossimo campionato – ha concluso Patrizi – Credo che, a parte il Pescara campione in carica e qualche altra squadra, ci sia davvero molto livellamento. Può, insomma, succedere di tutto e mi auguro di essere protagonista con i colori di questa maglia”. 

Domani (mercoledì 2 settembre), intanto, seconda amichevole stagionale. L`appuntamento è per le 18.30 al PalaBianchini contro la Nazionale di Calcio a 5 dell`Arabia Saudita.