Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Femminile

Lazio, ecco l'ufficialità: arriva Veronica Menichelli

Confermata la nostra indiscrezione: la società biancoceleste chiude per l'ex portiere dell'Olimpus



Veronica Menichelli (Foto © She Futsal)Altro rinforzo in casa Lazio. Dopo l’arrivo di Giulia Lisi, un’altra ragazza ex Olimpus vestirà la maglia biancoceleste. Classe ’95, giovanissima e di grande prospettiva, Veronica Menichelli, entrerà nel parco portieri per la prossima stagione con le idee ben chiare. 


Veronica, quattro anni all’Olimpus e ora la Lazio. Felice?

“Per me è un sogno essere arrivata alla Lazio. Mi hanno cercato sia mister Lelli che il presidente Piersigilli e questa per me è già una vittoria. Il presidente mi ha spiegato il progetto e ho subito accettato”. 


Ti sei fatta già un’idea sull’ambiente biancoceleste?

“Mi sembra molto sereno, tutti sono disponibili a darti una mano e il gruppo mi dà l’idea di essere coeso e ben assortito. Ci sarà da divertirsi…”. 


Con te dall’Olimpus è arrivata anche Giulia Lisi, che ne pensi?

“Giulia è una giocatrice molto forte e credo sia un innesto importante per la Lazio. Poi, fuori dal campo è una ragazza solare e semplice che di certo farà subito bene con la nuova squadra”. 


Obiettivi con la Lazio?

“A livello di squadra sicuramente arrivare tra le prime quattro e poter accedere alle finali di coppa Italia, poi, ovviamente, anche ai play off scudetto. Ci sono molte squadre attrezzate come lo stesso Olimpus e questo farà si che il campionato sarà ancora più interessante”. 


E invece gli obiettivi di Veronica?

“Spero di far vedere a tutti chi è la vera Veronica Menichelli. E’ stato un anno un po’ complicato ma ora sono pronta a rimettermi in gioco e sono contenta che ci sarà competizione anche per ottenere il posto da titolare perché in questo modo riesci a tirare fuori il meglio di te stessa. Non vedo l’ora di iniziare”. 


Ho saputo che i tifosi ti hanno già scritto, è vero?

“Si, in privato su facebook e questo mi fa capire l’amore di questi tifosi per la Lazio che è immenso. Spero di entrargli nel cuore e poi… speriamo di farli felici”. 


Hai qualche ringraziamento da fare in particolare?

“In primis per Roberto Lelli e Valerio Piersigilli che hanno creduto in me. Ringrazio anche Andrea Verde e Renato Serafini dell’Olimpus per questi quattro anni insieme e poi… un grazie speciale ai miei genitori che da quando ho iniziato a giocare hanno fatto per me tanti sacrifici. Spero di togliermi tante soddisfazioni in questa nuova avventura con la Lazio per tutti loro”.