Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Giovanili

Lazio, fine settimana da incubo: ok solo i Giovanissimi

Oltre alle prime due squadre cadono Under 21, Juniores ed Allievi. Bene anche Esordienti e Pulcini



Weekend da dimenticare per il settore giovanile della Lazio. A far da cornice ai ko delle due prime squadre, infatti, Under 21, Juniores e Allievi non ottengono neanche un punto. Chi sorride è invece la squadra Giovanissimi, vincitrice del suo match con Il Ponte.

EsordientiUnder 21. Dopo l'eliminazione dalla Coppa Italia per mano del Real Rieti, l'Under 21 cade al PalaGems per mano del TC Parioli: 5-2 il finale. Una sconfitta inaspettata, che relega Fortini e compagni al terzo posto in classifica, a -1 dall'Orte, fermato sul 4-4 dalla capolista Real Rieti. Ora un lungo periodo di stop natalizio che servirà a ricaricare le pile in vista del 10 gennaio quando a via del Baiardo arriverà la Cisco Roma.



Juniores. Altra battuta d'arresto per l'Under 18, anche se contro una formazione che sta dominando il campionato, come quella della Carlisport Cogianco. Ad Ariccia finisce 5-0 per i padroni di casa e la Lazio vede allontanarsi le zone alte della classifica.

Allievi e Giovanissimi. Inaspettata arriva anche la sconfitta degli Allievi. La squadra di Quieto, sino a domenica imbattuta in campionato, cede il passo a Il Ponte. Al PalaLevante finisce 2-4 per la squadra ospite, ma la Lazio tiene comunque ben salda la vetta, anche se non con i cinque punti sperati, ma solo con due lunghezze di vantaggio sulla Capitolina Marconi, seconda. L'unico vero sorriso di giornata lo regalano i Giovanissimi: sempre contro Il Ponte, i biancocelesti vincono 3-4 all'ultimo respiro salendo a 21 punti in classifica. Ok anche i Giovanissimi provinciali vincitori 3-1 contro la Carlisport Cogianco.

Esordienti e Pulcini. Vittorie per le squadre Bianca e Azzurra degli Esordienti: i primi stendono il Casal Torraccia, i secondi il Team Garden. Infine, la squadra Bianca dei Pulcini batte la Roma Academy e quella Azzurra supera il San Martino a San Leone.