Notizie
Categorie: Nazionali - under 17

Lazio, ora è vietato sbagliare: il Palermo è in agguato

Quartultima giornata di Regular Season: i biancocelesti, quattro punti sopra i rosanero, saranno impegnati contro il Crotone. L'imperativo è vincere sempre per difendere il secondo posto



Daniele Franceschini ©photosportiva.itSerie A e B. Più che una giornata, sarà una sfilata. Almeno per gli spettatori. La Roma continua la sua marcia di avvicinamento alle finali, la Lazio con l’importante vittoria a Perugia si è assicurata l’accesso alle finali ma c’è ancora da guadagnarsi il secondo posto che vuol dire “accesso diretto alla Final Eight”. Il Palermo lì dietro però non sembra mollare. I siciliani si trovano quattro punti sotto ai biancocelesti, distanza che definire di sicurezza sarebbe esagerato, soprattutto se si pensa che ci sono ancora 12 punti in palio. Ci ripetiamo: se dovessimo scommettere un euro sul secondo posto, sceglieremmo la Lazio, sia per una questione di numeri, di forza ma anche perché buttare una posizione difesa per tutto l’arco della stagione, sarebbe delittuoso da parte di Franceschini & Co. Intanto la Roma fa da spettatrice: questa settimana Coppitelli in terra pugliese contro il Bari, squadra niente male e ottima per testare il livello dei giallorossi in vista della Post Season. Il Latina come abbiamo detto affronterà un Palermo in piena corsa finali, ma il team di Selvaggio sta vivendo un gran momento di forma e non perde da quattro giornate. In parole povere, i rosanero dovranno impegnarsi per continuare a sperare nel secondo posto. La Lazio, neanche a dirlo, tiferà Latina. Chiude il quadro delle laziali il Frosinone, che proverà a togliersi una soddisfazione in casa contro il Catania nel tentativo di allontanarsi da un desolante penultimo posto.

Lega Pro. Splende il sole dalle parti della Lupa Roma, fresca di qualificazioni alle finali e che vuol chiudere alla grande questo finale di Regular Season. Interessante la partita dei capitolini in quel di Latina: i ragazzi di mister Monaco se la vedranno infatti contro i nerazzurri allenati del nuovo mister Fabio Vita che una settimana fa ha festeggiato insieme ai suoi il terzo successo stagionale. Premesse che potrebbero regalarci una partita emozionante ed aperta ad ogni risultato. La Roma capolista (anche se solo virtuale) sarà impegnata in casa contro il Pescara mentre la Lazio se la vedrà contro il Foggia per cercare di chiudere nel modo più dignitoso possibile un campionato fatto di alti e bassi.