Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Giovanili

Lazio, parla capitan Jacopo Lupi: "Fate il tifo per noi"

Le parole del calciatore biancocelesti che carica i suoi in vista del match contro il Prato Rinaldo



Capitan Jacopo Lupi della Lazio calcio A5Jacopo Lupi, capitano degli Allievi, ci introduce alla partita che vale un anno: “Come sempre ci siamo preparati molto bene, naturalmente essendo una finale curiamo ogni minimo particolare, non dando niente per scontato. La squadra, ora più che mai, sta benissimo sia mentalmente che fisicamente. Siamo tutti carichi, volgiamo il massimo per poi arrivare ad alzare la coppa! Siamo un gruppo fantastico, molto unito e compatto e questo è quello che che solitamente la differenza tra chi arriva primo e secondo”. L'avversario non è assolutamente da sottovalutare: “Il Prato Rinaldo è una squadra molto brava tecnicamente e con ottime individualità. Sicuramente sarà una partita molto equilibrata, vincerà chi sbaglierà di meno. Però, sono anche convinto che se giochiamo come sappiamo non ce n'è per nessuno. Sarà sicuramente una bella partita. È dal primo settembre che lavoriamo duro per questo evento e per rendere questa stagione non solamente bella, ma anche indimenticabile. Il mister ogni giorno ci motiva sempre di più e se siamo questa squadra è anche grazie a lui. Personalmente sono molto carico e pronto per questa partita. L'emozione è tanta, ma penso che si trasformerà in adrenalina e in voglia di vincere. In queste partite viene voglia di spaccare il mondo e di far vedere a tutti quanto vali, ma oggi non servirà fare giocate singole, anzi, servirà giocare tutti uniti. Essendo capitano, poi, l'emozione è ancora di più perché alzare una coppa è una cosa che rende ancora più fieri,e io sono onorato di essere il capitano di una squadra del genere. Sono convinto, alzerò quella coppa”. E vincere vorrebbe dire sia essere campioni regionali, sia avere la possibilità di accedere alla Final Eight Scudetto: “Naturalmente se arriva la vittoria il nostro obiettivo sarà quello di vincere lo Scudetto. Ma ora come ora pensiamo a oggi. Speriamo ci siano molte persone a fare il tifo per noi. Sempre forza Lazio”.