Notizie

Lazio, parla Mattia: "Io capitano? Sarebbe bello"

Le parole del difensore centrale della Primavera di Simone Inzaghi che carica i suoi in vista della nuova stagione. Intanto Pollace viene convocato da Piscedda nella Nazionale B



Simone Mattia ©Foto FacebookUna stagione da protagonista, perno centrale della difesa della Lazio Primavera di Simone Inzaghi. Simone Mattia è pronto a ricominciare e a riprendere in mano la retroguardia biancocelesti. Il centrale ha parlato a lalaziosiamonoi.it, parlando di passato, presente e futuro: “Un vero peccato perdere lo Scudetto in finale ma siamo già pronti per ripartire e per amalgamare le new entries. Il mister? Per noi è un grande punto di riferimento, un forte stimolo per tutti noi. Io prossimo capitano? Sarebbe bello ma non è una decisione che spetta a me. Mi sento cresciuto sotto l’aspetto umano e voglio continuare a dare il massimo, spingere e fare sempre di più”. Intanto un ex compagno di squadra di Mattia, Pollace ora in prestito alla Salernitana, è stato convocato nella Nazionale B di Massimo Piscedda. Con lui in azzurro anche l’ex romanista Federico Ricci, l’attaccante del Latina Roberto Criscuolo e l’ex Tor Tre Teste, ora al Perugia, Alessio Lo Porto.