Notizie
Categorie: Altri sport

Le squadre della Borghesiana sono ancora in via di definizione, ma non manca l'entusiasmo

La formazione di D Femminile, è pronto ad essere protagonista nonostante sia una neopromossa



La serie D femminile della Polisportiva Borghesiana volley va di corsa. La squadra affidata al confermato coach Gianluca Mariani (il terzo da destra nella foto) ha iniziato la preparazione in vista del campionato (che inizierà ad ottobre): un gruppo giovane e pieno di entusiasmo che, in ogni caso, non è ancora definitivamente quello che affronterà la stagione. «L’organico è in via di definizione – spiega la responsabile del settore volley della Polisportiva Borghesiana, Giuliana Montaldi (la terza da sinistra nella foto) – e nella prossima settimana alcune nuove ragazze verranno ad allenarsi con il gruppo di Mariani, facendo un breve periodo di reciproca conoscenza. Le ragazze si alleneranno tutti i giorni nel primo periodo della preparazione, poi su disposizione di coach Mariani entreranno nella settimana di lavoro “classica” che proseguirà nel corso di tutta la stagione». La prima squadra della Polisportiva Borghesiana punterà a fare un buon campionato, anche se dalle parti del campo “Brasili” a nessuno piace fare proclami e si bada sempre al sodo. La compagine capitolina, comunque, affronterà il duro campionato di serie D da neopromossa, dunque meglio andare coi piedi di piombo nell’approcciare questa avventura. Se il settore maschile conterà sulla consueta presenza fondamentale di coach Massimo Iacono (il secondo da destra nella foto) e continuerà a puntare su almeno un paio di gruppi giovanili, quello femminile presenta un ingresso importante. «Nel nostro organico tecnico – spiega la Montaldi – siamo riusciti ad inserire Carmen Constantin (nella foto l’ultima a destra, ndr), un’allenatrice molto esperta e capace che potrà dare qualcosa in più alle nostre giovanissime. A lei affideremo l’Under 13 femminile, un gruppo di “contatto” tra l’attività agonistica e il mini-volley che sarà di nuovo affidato al coordinatore Daniele Sarnataro (il secondo da sinistra nella foto, ndr). Non va dimenticata la conferma di Camilla Chiodi (la prima a sinistra nella foto, ndr) alla guida dell’Under 16 femminile che ci auguriamo possa continuare il suo processo di crescita».